Sagra del Peperone di Carmagnola

Informazioni

  • Data di apertura 28.08.2015
  • Data di chiusura 06.09.2015
  • Località Carmagnola
  • Regione Piemonte
  • Provincia Torino
  • Contatti Info: www.comune.carmagnola.to.it

66a edizione  -  dal 28 agosto al 6 settembre 2015
Tutti gli eventi sono gratuiti

Festival di gastronomia, cultura, arte e spettacoli che propone eventi,  attività, ed esperienze
creative e coinvolgenti per tutti i sensi e per tutte le fasce di età.
Gusto, sapore, colore, eccellenze, filiera corta, solidarietà, scambio di esperienze, cultura, arte, spettacolo, sostenibilità, divertimento e socializzazione sono solo alcune delle parole chiave…
Tra i principali ospiti Paolo Massobrio, testimonial della nuova “Officina dei Sapori”.

Nei giorni 16, 17 e 18 luglio 2015 si svolgerà in Piazza san’Agostino “REINASSANCE”, evento multimediale che utilizza l’avanzata tecnologia “Mapping 3d”  con proiezioni in alta definizione e musica, scritto da Vittorio Muò e diretto da Francesco Mori.

Da 66 anni Carmagnola, splendida cittadina in provincia di Torino dotata di un centro storico ricco di fascino, in occasione della sua Sagra del Peperone stupisce i numerosissimi visitatori, oltre 250.000 nella scorsa edizione, per l’ospitalità, per i suoi prodotti d’eccellenza e per l’accoglienza unica che può essere data solamente da un’organizzazione che vede il lavoro congiunto dell’Amministrazione Comunale, della Pro Loco, di decine di volontari e di scuole, commercianti, agricoltori, associazioni e istituzioni cittadine.

Questa 66ma edizione ha ottenuto anche il prestigioso patrocinio ANCIxEXPO2015 dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, che lo valorizza e promuove in relazione ai numerosi eventi dell’Esposizione Universale di Milano. L’allestimento, la gestione e la ricerca degli espositori per l’anno 2015 e 2016 sono a cura dell’agenzia Totem di Chiavari (GE) che, in collaborazione con Associazione Nazionale La Compagnia dei Sapori e con l’amministrazione comunale, sono artefici di un nuovo progetto di rilancio che vedrà esaltate e maggiormente selezionate le aree enogastronomiche con espositori di alta qualità.

Riconosciuta da cinque anni come Manifestazione Fieristica di Livello Nazionale, la Sagra del Peperone è a tutti gli effetti un Festival che propone 10 giorni di eventi gastronomici, culturali, artistici e spettacolari ed esperienze creative e coinvolgenti per tutti i sensi e per tutte le fasce di età. Il cartellone proporrà vari eventi gastronomici, spettacoli di teatro e  cabaret con ospiti d’eccezione, tanta musica con band pop, rock e jazz di rilevo nazionale ma anche musica tradizionale del nord e sud Italia in eventi dedicati alla ghironda e alla taranta, spettacoli di danza, il raduno vespistico nazionale, esibizioni sportive, la Festa di Re Peperone e la bella Povronera con centinaia di personaggi e maschere del Piemonte, mostre di arte contemporanea e convegni su temi attuali legati al mondo del lavoro in genere e dell’agricoltura in particolare.

Come di consueto verranno allestite la Piazza dei Sapori, una vasta area dedicata alla Rassegna Commerciale con circa 190 stand e 70 aree espositive scoperte, la Piazza del Peperone dedicata ai mille modi diversi di preparare e gustare il prodotto simbolo della città, ci saranno il Concorso Mostra/Mercato del Peperone riservato ai produttori locali e il Paniere dei prodotti tipici della Provincia di Torino che, a cura della Ripartizione Agricoltura del Comune di Carmagnola e della Provincia di Torino, presenterà una selezione dei migliori produttori locali, l’esposizione dei quattro ecotipi del Peperone di Carmagnola e il Pane della Sagra, pane al peperone che sarà possibile acquistare con offerte destinate a progetti di solidarietà.

Tra le novità di questa edizione ci sarà una nuova area dedicata al Sud Tirolo con ricostruzione di una baita alpina di 200 mq con somministrazione e vendita di piatti e prodotti tipici altoatesini e la “Officina dei Sapori”, una tensostruttura dentro la quale si svolgeranno cooking class e laboratori ludodidattici di educazione alimentare con talk show e show cooking che avranno come protagonisti il giornalista Paolo Massobrio, testimonial di questa nuova iniziativa, e molti altri ospiti tra produttori, chef ed esponenti istituzionali.
Nella “Officina dei Sapori” si svolgerà anche una nuova iniziativa solidale in collaborazione con FORMA Onlus, la Fondazione dell’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino, che prevede l’organizzazione di cene a prenotazione e a cura di importanti chef stellati piemontesi, con ricavato interamente devoluto alla Fondazione. La solidarietà sarà presente anche con la tradizionale “Carmagnola, la Città, il Mondo”, esposizione di artigianato a cura di associazioni locali che in questo modo raccolgono fondi per i loro progetti nelle aree più bisognose del mondo.
Da quattro edizioni viene anche proposto “Bambini in Sagra” con ampi spazi dedicati a piccini e ragazzi con laboratori, giochi, letture, spettacoli, animazioni e area attrezzata per allattamento e cambio pannolini.

La Sagra del Peperone è un evento virtuoso anche dal punto di vista economico poiché ha il grande pregio di pesare poco sulle casse dell’amministrazione comunale, e quindi sulle tasche dei cittadini, visto che gode di oltre 90.000 euro di sponsorizzazioni da parte di aziende private. L’ultima edizione ha registrato oltre 250.000 visitatori ed è stata oggetto di una ricerca universitaria sugli effetti economico-sociologico-turistici legati alla valorizzazione del territorio che ha stimato in circa 2.159.804,88 Euro il volume minimo della ricchezza prodotta dalla manifestazione sul territorio cittadino. Un risultato eccellente, che rappresenta una spinta propulsiva per l’economia locale con benefiche ricadute su tutto l’indotto.

Per il secondo anno la manifestazione avrà come importanti media-partner il quotidiano LA STAMPA e Radio Number One in una grande giostra di suoni, profumi e sapori in cui tutti gli spettacoli saranno rigorosamente gratuiti e che meraviglieranno il numeroso pubblico alla corte di “Re  Peperone”…...

L’EVENTO DI LUGLIO 2015
Nei giorni 16, 17 e 18 luglio 2015 si svolgerà in Piazza san’Agostino “REINASSANCE”, evento di avvicinamento alla Sagra nel quale si realizzerà uno spettacolo multimediale che utilizza l’avanzata tecnologia  “mapping 3d”  con proiezioni in alta definizione e musiche di Vittorio Muò, Aaron Copland e Pietro Mascagni.

La 66ma Sagra del Peperone è organizzata dall’Assessorato Manifestazioni, Turismo, Agricoltura e Commercio del Comune di Carmagnola e dell’agenzia Totem di Chiavari, con il patrocinio della Regione Piemonte e della Provincia di Torino, grazie alla preziosa collaborazione di Pro Loco, Ascom, Coldiretti e con il contributo di numerosi sponsor privati.

Trova la sagra più vicina a te

Scegli una o più regioni, poi seleziona il periodo desiderato.

1) Clicca sulla regione

Per segnalare un evento nel tuo territorio:

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno