Questo sito contribuisce alla audience di

Con l'andar per erbe l'appetito vien cercando

Informazioni

  • Data di apertura 30.05.2015
  • Data di chiusura 22.06.2015
  • Località Val Canali - Valle del Vanoi
  • Regione Trentino Alto Adige
  • Provincia Trento
  • Contatti Info: sanmartino.com

Dal 30 maggio al 2 giugno in Val Canali e dal 20 al 22 giugno nella Valle del Vanoi si va alla ricerca, scoperta e utilizzo delle erbe e dei fiori di montagna

Il mese di giugno, porta con sé le giornate più lunghe dell’anno, ideali per passeggiare tra i prati spennellati dai mille colori dei fiori, andando alla scoperta delle erbe che crescono spontanee e per concedersi piacevoli pause assaggiando dei piatti “fioriti”.  A tal proposito la Strada dei Formaggi delle Dolomiti organizza per il lungo weekend del 30 maggio/2 giugno in Val Canali e dal 20 al 22 giugno nella Valle del Vanoi: Andar per erbe, originale iniziativa che vede protagonisti erbe e fiori di montagna.

In Val Canali, ogni giorno una proposta diversa con laboratori di cucina, in cui si imparano a preparare dei piatti classici come canederli e gnocchi con ingredienti alternativi come le ortiche, il zuzèl, la ricotta di Primiero. Si va alla scoperta del territorio in compagnia degli operatori del Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino per cenare poi nella caratteristica Malga Canali. O ancora a spasso con gli asinelli dell’agritur Dalaip dei Pape e di Elisa, che ha fatto della sua passione per le erbe una professione dando vita ad una piccola azienda agricola: Erborì. Durante le quattro giornate, ristoranti ed agritur della Val Canali propongono dei curiosi e sfiziosi piatti, realizzati seguendo le parole di una nota canzone ”per fare tutto ci vuole un fiore!” ed allora ecco la frittata con il tarassaco, il gelato alla violetta…e molto altro ancora! Il secondo appuntamento con Andar per erbe è in programma il 20-21 giugno nella Valle del Vanoi, dove si possono scoprire storia e tradizioni del passato lungo il Sentiero Etnografico. La giornata del sabato è dedicata alle passeggiate guidate alla ricerca di erbe spontanee, mentre la domenica è interamente dedicata alla Festa del Sorc, ovvero del mais da cui deriva la farina Dorotea, prodotta localmente dalla Comunità del Cibo di Slow Food. Non mancano le dimostrazioni, i laboratori ed i momenti di relax davanti a golosi ed originali piatti naturalmente a base di erbe e fiori di montagna, proposti dall’Agritur Maso Santa Romina e da Malga Fossernica di Dentro. E terminata la primavera, gli appuntamenti con i prodotti tipici locali proposti dalla Strada dei Formaggi delle Dolomiti continuano per tutta l’estate con i divertenti Cheesenic, tutti da gustare sui prati al cospetto del maestoso gruppo delle Pale. (MC.B)

Tutte le prossime sagre (12) Tutte le sagre in archivio (2782)

Trova la sagra più vicina a te

Scegli una o più regioni, poi seleziona il periodo desiderato.

1) Clicca sulla regione

Per segnalare un evento nel tuo territorio:

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno