Utilizzi della zucca non solo in cucina

La zucca è un alimento dalle tante proprietà benefiche  e non solo in cucina. Scopriamone di più.

Utilizzi della zucca non solo in cucina

Il termine zucca identifica i frutti appartenenti alla famiglia delle cucurbitacee. E’ di origine sudamericana ed è comunemente utilizzata in cucina ma non è solo tra padelle e fornelli che questo gustoso ortaggio riesce a dare il meglio di sè.

La zucca è una inesauribile fonte di vitamine ed è consigliata anche cruda in modo che possa conservare il suo apporto nutrizionale; è altresì ottima per zuppe e vellutate e la versatilità dell’alimento consente anche di poterla bollire e frullare per creare una salsa alternativa a quella di pomodoro.
Ideale per le diete, visto il poco contenuto calorico, è indicata ai diabetici e a coloro che hanno diverse infiammazioni, tra cui quella alla pelle.

Nonostante gli importanti benefici in cucina, la zucca viene usata anche in ambito cosmetico ed erboristico.
L’olio ed i semi di zucca vengono usati come preparazione di maschere e creme per la prevenzione dell’invecchiamento della pelle, risultando quindi ideale per coloro che vogliono mantenere un aspetto giovanile.
E’ possibile preparare anche in maniera casalinga una maschera per il viso semplicemente premendo una fettina di zucca cotta al vapore e fatta raffreddare. 
L’effetto purificante potrà essere fornito aggiungendo del succo di limone mentre l’effetto emolliente verrà fornito proprio dalla polpa stessa della zucca.

Potrete anche utilizzare la zucca come rimedio nutriente per tutto il corpo, vi basterà prendere una tazzina di purea di zucca e la metà di parte solida presa da una lattina di latte di cocco conservata al fresco per un giorno intero. Uniamoci anche mezzo cucchiaino di cannella, frullate per ottenere una crema piuttosto solida che applicherete sulle zone del corpo che hanno bisogno di nutrimento. Dopo una applicazione di 15 minuti rimuovete il tutto con una doccia calda.

Nei periodi freddi possiamo valutare la zucca anche come esfoliante per le labbra. In questo caso servirà un cucchiaino di purea di zucca, uno di zucchero di canna e uno di miele. Mescoliamo gli ingredienti e poniamo il composto delicatamente sulle labbra e risciacquate.
I benefici saranno quasi immediati.

Altrettanto possiamo fare per le mani screpolate: sempre una tazzina da caffè di purea di zucca con olio extravergine ed uno di miele. Anche qua dopo una leggera miscelazione degli ingredienti possiamo fare agire sulle mani per qualche minuto prima di risciacquare con acqua non troppo calda.


 

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno