Sale marino integrale

​Il sale marino integrale, un sale ottenuto esclusivamente dall’evaporazione dell’acqua di mare e non raffinato.

Sale marino integrale

Sale marino integrale, visualizza tutte le ricette (1)


Il sale marino integrale ha un colore grigiastro, umido e grumoso come aspetto ed ha il pregio, pur consumato in moderazione, di offrire diversi minerali e tante sostanze utili al nostro organismo.
E’ ricco naturalmente di iodo ed è un complesso molto salutare. Diversi studi hanno infatti dimostrato che è un vero e proprio toccasana per la nostra salute.

Partiamo naturalmente dalla cucina: viene assorbito in maniera molto facile dal nostro organismo ed è in grado di promuovere i processi fisiologici delle cellule. 
Stimolante del sistema immunitario è propedeutico per fornire energia ed è utile agli studenti alle prese con cali di concentrazione o di perdita della memoria.
Il suo sapore non è coprente e potrà essere usato praticamente per tutti gli usi in cui si è soliti usare il classico sale raffinato come condimento.

Abbiamo parlato di salute: il sale marino integrale è infatti in grado di aiutare davvero molto.
Lo potrete usare come cosmetico per contrastare l’invecchiamento della pelle immergendosi in una vasca da bagno con 1,5 Kg di sale marino integrale. 
Il sollievo sarà, vedrete, quasi immediato.

Lo stesso se soffrite di disturbi muscolari, il classico mal di schiena ne è un esempio. La strategia è sempre quello di scioglierlo in vasca da bagno.
E se un bagno caldo è sempre o quasi sinonimo di anti stress, nel caso di aggiunta di sale marino integrale coadiuverà anche ansia e depressione, in questo caso sciogliendolo in un bicchiere di acqua.
Perfetto in una giornata di sole: una veloce esposizione ai raggi caldi velocizzerà ed aumenterà tale effetto.

Infine proviamolo anche come sbiancante nei denti.
Si può utilizzare una soluzione idrosalina con cui fare dei risciacqui della bocca. 
Perfetta per prevenire e curare l’alitosi, per i mal di gola e per le faringiti in generale.

Un vero toccasana, proprio come avevamo anticipato.

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno