Baccalà alla vicentina

Il baccalà alla vicentina viene realizzato tagliando a pezzi lo stoccafisso ammollato che porremo in padella con la cipolla e prima del termine della cottura uniremo un trito di aglio, filetti di acciuga e prezzemolo.
E' una di quelle ricette in cui le discussioni nascono continuamente, è una ricetta popolare che spesso viene discussa ma una cosa è certa, ovvero la grande capacità inventiva dei vicentini nel creare dei piatti davvero sublimi,
Da un pesce stopposo come lo stoccafisso è nata infatti una ricetta davvero stupenda come questa del baccalà alla vicentina.

Sono numerose le varianti di questo piatto che ha una sua Confraternita e che vi proponiamo proprio nella versione ufficiale della Confraternità del Bacalà.
Ma in tutte queste varianti vi sono sempre dei denominatori comuni, ovvero un olio di cottura della migliore qualità, abbondante e il bacalà non deve mai essere mescolato.
E' un piatto particolare, sicuramente, ma che saprà fornire agli appassionati di ricette davvero tradizionali un gusto davvero unico.

Buon appetito!

 box_pescespadaalforno(1)

VEDI LA RICETTA IN VERSIONE TESTUALE

ALTRE RICETTE CON IL BACCALA'

VEDI TUTTE LE VIDEO RICETTE

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno