Tiramisù al caffè

Il tiramisù è un dolce classico molto semplice da fare, in questa versione al caffè basterà mescolare le uova con lo zucchero e gl ialtri ingredienti per preparare una crema senza cottura che verrà alternata a strati con i savoiardi bagnati nel caffè. Basterà qualche ora in frigo per presentare in tavola un dolce perfetto.

QUALCHE INFORMAZIONE

Di origini italiane, il tiramisù è oggi un dolce conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo, tra i cultori del genere i cinesi spiccano per gli apprezzamenti espressi sui social con un numero di commenti che al momento supera ampiamente l'impressionante cifra di 14 milioni di citazioni.

Il segreto sul quale si basa la ricetta del tiramisù è l'utilizzo del mascarpone, un formaggio molle preparato con panna ed acido citrico, e per la perfetta riuscita del dolce deve possedere il giusto grado di cremosità e dolcezza.

L'aspetto negativo dell'utilizzo del mascarpone è dovuto all'altissima percentuale di grassi che lo compongono, quasi il 93%, e le calorie fornite per 100 grammi di prodotto ne rispecchiano fedelmente il contenuto, sono infatti ben 453, un dato che invita a consumare il mascarpone con molta parsimonia.

Un trucco per ridurre le calorie è quello di utilizzare i 2/3 del mascarpone previsto dalla ricetta e integrare la rimanenza con ricotta, decisamente più magra ma con un buon grado di cremosità.

Le origini del mascarpone non sono ben note, risalgono ad alcuni secoli fa e il nome che gli è stato attribuito, "mascarpone", dovrebbe in realtà, secondo alcune fonti, essere "mascherpone", dal nome della masseria Mascherpa nella bassa padana dove potrebbe esser nato.

VIDEO CORRELATO

MINGUS


Leggi tutto sul MASCARPONE

Guarda altre VIDEORICETTE

 

Contenuti sponsorizzati

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno