Questo sito contribuisce alla audience di

I vini DOC di Crotone in Calabria

I vini DOC di Crotone in Calabria, accanto al vino più noto di tutta la regione, la DOC Cirò, vengono prodotti altri vini DOC che esprimono in maniera diversa ma comunque valida la vocazione vinicola di questo territorio.

I vini DOC di Crotone in Calabria
I vini DOC di Crotone in Calabria
I vini DOC di Crotone in Calabria

La città è stata fondata dai greci nel 701 a.C. con il nome di Kroton, da cui deriva la targa automobilistica KR.

La città si affaccia sul mar Ionio e la zona sud è caratterizzata dalla Riserva Naturale Marina di Capo Rizzuto, un’area protetta di notevole fascino.

Il clima è di tipo temperato, presenta inverni mediamente miti anche se vi possono essere occasionali precipitazioni nevose, ed estati calde ma mitigate dalla presenza di un vento pressoché costante che aiuta anche a ridurre il tasso d’umidità.

Vitigni e vini

Nella provincia di Crotone sono prodotte tre delle DOC regionali.

La DOC Melissa è prodotta con i vitigni Greco bianco, Trebbiano toscano, Malvasia bianca, Gaglioppo e Greco nero, è presente nelle varianti banco, rosso e rosso superiore.

L’altra DOC della provincia di Crotone, probabilmente anche la più famosa, è il  Cirò, prodotta a partire dai vitigni Gaglioppo e Greco bianco e presente nelle varianti rosso, anche in tipologia classico, classico superiore, classico superiore riserva, superiore e superiore riserva, rosato e bianco. Il Cirò è senz’altro vino di tradizione antica: si racconta che venisse dato in premio nei giochi olimpici dell’antica Grecia.

Con i vitigni Gaglioppo, Nocera, Nerello mascalese, Nerello cappuccio, Malvasia nera di Basilicata, Malvasia bianca e Greco bianco viene prodotta la DOC Sant’ Anna Isola di Capo Rizzuto, con le varianti rosso e rosato.

ACCEDI AI VINI DOC DELLA CALABRIA

 

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno