Questo sito contribuisce alla audience di

I vini DOC di Lecce in Puglia

I vini DOC di Lecce hanno la maggiore concentrazione di vini DOC della Puglia, tra i quali il principale vitigno per storia e tradizione è senz’altro il Negroamaro che fornisce vini DOC di particolare caratura e sicuro interesse.

I vini DOC di Lecce in Puglia

La città di Lecce si trova al centro della penisola Salentina, detta tacco d’Italia per la sua posizione particolare.

La caratteristica della zona è quella di avere una notevole presenza di bellezze artistiche che le hanno fatto meritare il nome di “Firenze del Sud” o “Firenze del Barocco”.

Il clima è prettamente mediterraneo, caratterizzato da temperature miti in inverno ed estati calde e umide.

Vitigni e vini

Nella provincia di Lecce sono prodotte undici delle DOC presenti in Puglia.

Con i vitigni Aleatico, Negro Amaro, Malvasia nera di Lecce, Malvasia nera di Brindisi e Primitivo viene prodotta la DOC Aleatico di Puglia, un rosso comune alle province di Brindisi, Bari, Foggia e Taranto.

La DOC Alezio, presente in rosso e rosato, viene prodotta con i vitigni Negro Amaro, Malvasia nera di Lecce, Sangiovese e Montepulciano.

Altra DOC presente in rosso e rosato è il Copertino, prodotta con i vitigni Negro Amaro, Malvasia Nera di Brindisi, Malvasia nera di Lecce, Sangiovese e Montepulciano.

Con i vitigni Chardonnay e Negro Amaro viene prodotta la DOC Galatina, presente nelle varianti rosso, anche in tipologia novello, negroamaro, anche in tipologia riserva, rosato, bianco, entrambe anche in tipologia frizzante, chardonnay.

La DOC Leverano, prodotta con i vitigni Negro Amaro, Malvasia nera di Lecce, Montepulciano, Sangiovese, Malvasia bianca, Vermentino, Chardonnay e Fiano è presente nelle varianti rosso, anche nelle tipologie riserva e novello, rosato, bianco, anche nelle tipologie passito e dolce naturale, malvasia bianca, chardonnay, fiano, negro amaro, anche nelle tipologie rosato, rosso, riserva e superiore.

Un'altra DOC presente in rosso e rosato è il Matino, prodotto con i vitigni Negro Amaro, Malvasia nera di Lecce e Sangiovese.

La DOC Nardò viene prodotta con i vitigni Negro Amaro, Malvasia nera di Brindisi, Malvasia nera di Lecce e Montepulciano, prevede le varianti rosso, anche in tipologia riserva, rosato.

Con il vitigno Negro amaro viene prodotta la DOC più recente della provincia in quanto creata nel 2011, il Negroamaro di Terra d’Otranto, presente nelle varianti rosso, anche in tipologia riserva e rosato, anche nelle tipologie spumante e frizzante. La DOC è prodotta anche nelle province di Brindisi e Taranto.

La DOC Salice Salentino viene prodotta con i vitigni Negro amaro, Aleatico,  Chardonnay, Fiano e Pinot bianco, è presente nelle varianti bianco, rosato, negroamaro rosato, pinot bianco, fiano, chardonnay, tutte anche in tipologia spumante, rosso, negroamaro, entrambe anche in tipologia riserva, aleatico, anche nelle tipologie riserva, dolce, liquoroso dolce e liquoroso riserva. La DOC è prodotta anche in provincia di Brindisi.

Con i vitigni Negro amaro, Susumaniello, Malvasia bianca, Chardonnay, Fiano e Sauvignon viene prodotta la DOC Squinzano, prevede le varianti rosso, anche nelle tipologie novello e riserva, negroamaro, anche in tipologia riserva, negroamaro rosato e in quelle specifiche del vitigno di origine, anche in tipologia spumante tranne il susumaniello. La DOC è prodotta anche in provincia di Brindisi.

Ultima DOC della provincia leccese è il Terra d’Otranto, prodotto con i vitigni Chardonnay, Negro amaro, Primitivo, Malvasia nera di Lecce, Malvasia nera di Brindisi, Malvasia nera di Basilicata, Chardonnay, Malvasia bianca, Malvasia bianca di Candia, Malvasia bianca lunga, Fiano, Verdeca e Aleatico. Prevede le varianti bianco, anche in tipologia spumante, rosso, anche in tipologia riserva, rosato, anche nelle tipologie spumante e frizzante, chardonnay, malvasia bianca, fiano, verdeca, tutte e quattro anche in tipologia frizzante, aleatico, malvasia nera e primitivo. La DOC viene prodotta anche nelle province di Brindisi e Taranto.

ACCEDI AI VINI DOC DELLA PUGLIA

 

Iscriviti alla newsletter!