I vini DOC di Terni in Umbria

I vini DOC di Terni in Umbria, un tempo maritate ai salici, oggi le viti sono allevate con tecniche moderne per la produzione di vini DOC la cui più conosciuta è la DOC Orvieto.

I vini DOC di Terni in Umbria

Terni è una città dalla storia antica, i primi insediamenti si fanno risalire al popolo dei Naharki: una popolazione di origine umbro-sabina, il cui nome derivava dal fiume lungo il quale vivevano: il Nahar, l'attuale Nera.
La città di Terni è collocata appunto sulle rive del fiume Nera, all’interno di una conca molto ampia e fertile con il contorno degli appennini.

Il clima è di tipo temperato con estati calde e umide ed inverni freddi e piovosi.

Vitigni e vini

Nella provincia di Terni sono presenti cinque delle DOC della regione.

Con i vitigni Trebbiano toscano, Malvasia bianca lunga, Grechetto, Ciliegiolo, Sangiovese, Merlot oltre a vitigni specifici coltivati in Umbria viene prodotto l’Amelia (con le varianti bianco, rosato, novello, ciliegiolo, grechetto, malvasia, vin santo, vin santo occhio di pernice, rosso, merlot e sangiovese, gli ultimi tre anche in tipologia riserva).

Il Lago di Corbara viene prodotto con i vitigni Cabernet sauvignon, Merlot, Pinot nero, Sangiovese, Grechetto, Sauvignon, Chardonnay oltre a vitigni specifici coltivati in Umbria (con le varianti bianco, rosso, cabernet sauvignon, merlot, pinot nero, sangiovese, grechetto, vermentino, chardonnay, sauvignon, passito, tutti anche in tipologia riserva e vendemmia tardiva.

Con i vitigni Trebbiano toscano e Grechetto viene prodotto l’Orvieto, un bianco che può essere prodotto anche utilizzando vitigni della provincia di Viterbo, presente con le varianti secco, abboccato, amabile, dolce, superiore, vendemmi tardiva e muffa nobile. Il vino Orvieto fu molto popolare alla corte dei Papi per tutto il medioevo e si racconta che il Pinturicchio quando lavorò a Orvieto ne volle sempre a disposizione.

Il Rosso Orvietano o Orvietano Rosso viene prodotto con i vitigni Aleatico, Cabernet, Cabernet franc,  Cabernet sauvignon, Canaiolo, Ciliegiolo, Merlot, Pinot nero, Sangiovese a vitigni specifici coltivati in Umbria ed è presente con le varianti del singolo vitigno oppure in concorso tra loro.

Il Colli Perugini è l’ultima DOC della zona ed è condivisa con la provincia di Perugia , viene prodotta con i vitigni Trebbiano Toscano, Chardonnay, Pinot bianco, Pinot nero, Pinot grigio, Sangiovese oltre a vitigni specifici coltivati in Umbria (con le varianti bianco, rosso, novello, spumante e vin santo).

ACCEDI AI VINI DOC DELL'UMBRIA

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno