Questo sito contribuisce alla audience di

I vini DOC di Pesaro Urbino nelle Marche

Le dolci colline che caratterizzano la provincia di Pesaro-Urbino sono il giusto contraltare ai vini DOC della zona. Si tratta forse di vini DOC meno noti al grande pubblico rispetto alle altre DOC delle Marche ma di assoluto interesse.

I vini DOC di Pesaro Urbino nelle Marche
I vini DOC di Pesaro Urbino nelle Marche
I vini DOC di Pesaro Urbino nelle Marche

La provincia di Pesaro Urbino ha la particolarità di essere costituita da due distinti comuni, Pesaro ed Urbino appunto, che ne sono anche capoluogo.

E’ caratterizzata da una buona presenza boschiva che copre circa il 50% del territorio, inoltre l’altimetria e la relativa bassa densità di popolazione con spazi aperti ampi ha favorito il mantenimento di diversi specie animali e vegetali.

Il clima è una via di mezzo tra quello continentale e quello appenninico con una suddivisione in quattro zone distinte partendo dal mare fino a raggiungere la zona montuosa.

Vitigni e vini

Nella provincia di Pesaro Urbino non sono presenti DOCG, ma tre DOC della regione.

Con i vitigni Malvasia bianca lunga e Biancame (conosciuto anche come Bianchello o Greco di Bianchello) si produce il bianco Bianchello del Metauro, presente anche nelle varianti superiore, spumante e passito.
La storia racconta tramite Tacito che tale vino fu la principale causa della sconfitta di Asdrubale nella famosa battaglia del Metauro, in quanto le truppe del generale cartaginese, ebbre per il vino tracannato in grande quantità, furono sorprese dalle milizie romane mentre tentavano di raggiungere il fiume Metauro. Roma fu salva, dunque, per merito del Bianchello?

Il Pergola è un’altra DOC della provincia, ottenuto con vitigno Aleatico e presente anche nelle varianti aleatico, anche nelle tipologie superiore, riserva, spumante e passito, rosato anche frizzante, rosè spumante e rosso, anche nelle tipologie novello, superiore e riserva.

Con i vitigni Trebbiano toscano, Verdicchio bianco, Biancame, Pinot grigio, Pinot nero, Pinot bianco, Riesling italico, Chardonnay, Sauvignon, Sangiovese, Cabernet franc, Cabernet sauvignon e Merlot viene prodotto il Colli Pesaresi nelle varianti bianco, biancame, trebbiano, rosso, rosato, sangiovese anche in tipologia riserva e novello, spumante.

Si divide in tre sottozone: Focara, Parco Naturale Monte San Bartolo e Roncaglia che determinano anche le versioni specifiche.

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno