Questo sito contribuisce alla audience di

I vini DOC di Campobasso nel Molise

Anche se i vini DOC di Campobasso e del Molise si trovano in fondo alla classifica nazionale della produzione di vini DOC, la qualità e le nuove tecniche stanno sempre più migliorando, assicurando ai vini prodotti in questa zona una visibilità crescente.

I vini DOC di Campobasso nel Molise

Il territorio della provincia di Campobasso è tipicamente collinare. La parte centrale del territorio è caratterizzata dalle coltivazioni di cereali, leguminose e piccoli vigneti oltre a quella più importante dell’olivo.
Campobasso si trova ad oltre 700 metri di altitudine, gode di un clima continentale di tipo appenninico.


Vitigni e vini

Con i vitigni  Montepulciano, Aglianico e Trebbiano toscano viene prodotta l’unica DOC della zona, il Biferno (con le varianti bianco, rosato e rosso, quest’ultimo anche nelle tipologie riserva e superiore).

Nella regione sono presenti altre due DOC: il Tintilia del Molise (con le varianti rosato, rosso e rosso riserva) prodotto con l’omonimo vitigno autoctono che ha la sua caratteristica principale nella notevole carica di sostanze coloranti e tanniche dell'uva e il Molise o del Molise (con le varianti rosso, rosso riserva, rosato, novello, spumante oltre a quelle specifiche del singolo vitigno) prodotto con i vitigni Montepulciano, Aglianico, Cabernet sauvignon, Sangiovese, Merlot, Pinot nero, Pinot grigio, Pinot bianco, Chardonnay, Falanghina, Fiano, Greco, Malvasia bianca lunga, Moscato bianco (altro vitigno tradizionale della regione), Sauvignon e Trebbiano toscano.

ACCEDI AI VINI DOC DEL MOLISE

 

Iscriviti alla newsletter!