Questo sito contribuisce alla audience di

Latticello, caratteristiche e ricette

Il latticello è un alimento al quale non è stata riconosciuta la fama che merita, ma le sue molte proprietà nutrizionali lo rendono adatto e consigliabile a tutti. Conosciamo il latticello.

Latticello, caratteristiche e ricette

Latticello, caratteristiche e ricette, visualizza tutte le ricette (4)


Il latticello, probabilmente poche massaie lo conoscono di nome e un numero ancora più esiguo lo utilizza nelle proprie ricette, e allora cerchiamo di rendere giustizia e di esaltare le molte proprietà nutrizionali di questo alimento.

Il latticello viene ottenuto dal latte, nella produzione industriale, dopo averne ricavato il burro, questo implica che la maggior parte dei grassi presenti nel latte sono stati eliminati e quel che resta, appunto il latticello, è un prodotto magro con un apporto calorico decisamente ridotto, si parla infatti di 26 calorie ogni 100 grammi di prodotto.

Seppur privo quasi completamente di proteine, il latticello resta un prodotto ricco di aminoacidi essenziali e con un basso tenore di sodio mentre abbondano invece i sali minerali quali il potassio, il magnesio ed il fosforo, importanti anche per il benessere delle nostre ossa.

In commercio il latticello è disponibile, oltre che come liquido dal colore tendente al bianco, anche sotto forma di granuli da sciogliere e caramelle senza zucchero.

Poichè il latticello non è facilmente reperibile nei supermercati, è molto semplice prepararlo in casa, basterà versare del latte crudo filtrato in una scodella e lasciarlo a temperatura ambiente per qualche giorno, finchè non si addenserà, successivamente si preleverà circa 1/4 di questo latte e si aggiungerà a 200 ml di latte fresco lasciando poi il tutto a temperatura ambiente finchè non risulterà addensato.
Quando il gusto della miscela sarà aspro al punto giusto e la densità sarà quella desiderata si potrà conservare il latticello in frigorifero dove si mantiene, essendo una sostanza acida e quindi che inibisce lo sviluppo di batteri, anche per alcune settimane.

In cucina il latticello può essere utilizzato per la realizzazione di gelati e dolci come focaccine e pancakes, ma anche per panini rustici che risulteranno particolarmente appetitosi grazie al gusto unico di questo alimento.

Iscriviti alla newsletter!