Questo sito contribuisce alla audience di

Caciocavallo silano DOP, caratteristiche e ricette

Il caciocavallo silano DOP è un formaggio prodotto in diverse regioni con un gusto sempre leggermente differente in funzione dello specifico pascolo dove sono state allevate le mucche; le ricette che lo utilizzano sono adatte sia ad adulti che a bambini.

Caciocavallo silano DOP, caratteristiche e ricette

Di formaggi in Italia ne vengono prodotte oltre 400 varietà, distribuite in maniera irregolare sul territorio, formaggi freschi o stagionati, dolci o piccanti, ognuno di essi meriterebbe di essere assaporato perchè ci consentirebbe di scoprire sfaccettature sempre differenti ed affascinanti di questo saporito alimento.

Il caciocavallo silano DOP appartiene a questa nutrita e golosa schiera, prodotto in 5 regioni italiane, Campania, Calabria, Molise, Puglia e Basilicata, viene realizzato seguendo un disciplinare molto minuzioso che regolamenta ogni passaggio della sua produzione per consentirgli di fregiarsi del titolo di Caciocavallo Silano DOP.

Latte di vacca intero, caglio di vitello o di capretto, temperature di cottura del latte che non superino i 58 gradi, ci restituiscono un formaggio semiduro il cui profumo varia in funzione del particolare pascolo dove le vacche si sono nutrite, con un colore bianco o giallo paglierino e un sapore aromatico, delicato quando il formaggio è giovane e piccante quando matura.

La produzione media annuale delle 39 aziende socie del Consorzio Tutela (dati al 2006) supera di poco il milione di chilogrammi, per un volume totale di affari che si aggira sui 10 milioni di euro.

Il caciocavallo è ricco di vitamine, sali minerali, proteine ed è adatto alla dieta anche di bambini e anziani, all'acquisto verificate che la forma, ovale o troncoconica, sia marchiata a fuoco con l'immagine di un pino, che ne attesta l'autenticità.

Il nome caratteristico di questo saporito formaggio gli deriva dall'abitudine di metterlo a stagionare a coppie a cavallo di una pertica di legno, in prossimità di focolari che ne agevolano la maturazione, mentre la denominazione di "silano" è perchè l'altopiano della Sila lo ha visto nascere.

Per quanto concerne le proprietà nutrizionali di questo formaggio abbiamo circa 400 calorie ogni 100 grammi di prodotto edibile con 31 grammi di grassi e quantità apprezzabili di calcio, fosforo e vitamina A.

Buon appetito!

Iscriviti alla newsletter!