Questo sito contribuisce alla audience di

Il pollo, ottimo, ma occhio ai batteri

Il pollo, ottimo, ma occhio ai batteri, le precauzioni da seguire per consumare senza problemi la carne di pollo.

Il pollo, ottimo, ma occhio ai batteri

Il pollo, a chi non piacciono le sue carni che possono essere preparate in centinaia di modi uno più saporito dell'altro?

Ali di pollo fritte, pollo allo spiedo, petti di pollo al latte possono già dare l'idea delle preparazioni invitanti che è possibile realizzare con questa carne tenera e abbastanza magra (eliminando la pelle).

Di contro, la tipologia di allevamento che ne viene fatta in Europa, a base di mangimi additivati con antibiotici per prevenire le malattie degli animali, mantiene sì gli animali in buona salute, ma fortifica anche i batteri presenti, che stanno diventando resistenti agli antibiotici, trasmettendo anche ai batteri presenti all'interno del nostro corpo le stesse scomode caratteristiche

I risultati provengono da una ricerca svolta da Altroconsumo che ha determinato la presenza di batteri in oltre l'80% della carne di pollo acquistata nei supermercati e nelle macellerie.

In attesa che il Ministero della Salute valuti ed eventualmente corra ai ripari per ovviare al problema, è possibile ricorrere ad una serie di precauzioni che ci consentiranno di continuare ad apprezzare questa carne deliziosa:

 - Lavare sempre le mani prima e dopo aver toccato della carne cruda, e lavare accuratamente anche le posate che sono state utilizzate;

 - Prendete l'abitudine di separare gli alimenti cotti da quelli crudi e non utilizzate uno stesso piatto per conservare la carne cruda e poi quella cotta;

 - La carne va cotta bene, anche all'interno dovrà raggiungere almeno i 70 °C;

 - Non "vacciniamo" i nostri batteri con un consumo esagerato di antibioici, ma usiamoli soltanto in caso di effettiva necessità;

 - Se proprio dobbiamo prendere antibiotici, rispettiamo gli orari senza eccedere nelle quantià o diminuendo gli intervalli di tempo prescritti dal medico.

E ora, ci prepariamo un bel petto di pollo all'arancia?

 

Iscriviti alla newsletter!