Questo sito contribuisce alla audience di

Vitamine, ne assumi a sufficienza? (I parte)

Vitamine, ne assumi a sufficienza? Se volete evitare l'acquisto degli integratori multivitamici, ecco come sostituirli - 1 parte
 

Vitamine, ne assumi a sufficienza? (I parte)

E possibile fornire al nostro corpo tutti le vitamine necessarie senza assumere integratori?
Con una dieta equilibrata è in parte possibile.

Proviamo a scorrere l'elenco delle vitamine e degli elementi indispensabili al nostro organismo valutandone l'effetto e scoprendo come assumerle in maniera naturale:

- Vitamina A: è importante per il sistema immunitario, per la pelle e per gli occhi, arance, verdure, carote, zucca, latticini e fegato tra gli alimenti più ricchi;
- Vitamina B1 (tiamina): fondamentale per il sistema nervoso, digestivo ed i muscoli, cereali, legumi, frutta secca e piselli ce ne forniranno a sufficienza;
- Vitamina B2 (riboflavina): importantissima in quanto interviene nella trasformazione del cibo in energia, manteniamone alto il livello con latte, spinaci, asparagi, tacchino e mandorle;
- Vitamina B12 (cobalamina): regola la formazione del sangue, dei nervi e controbuisce alla sanità del cervello; uova, latte, formaggio, ostriche e cereali arricchiti gli alimenti più ricchi;
- Acido folico: fa aprte del gruppo della vitamina B e contribuisce alla formazione delle cellule rosse del sangue, asparagi, barbabietola, broccoli, fegato e ceci tra gli alimenti più ricchi;
- Vitamina C (acido ascorbico): migliora il sistema immunitario e aumenta la produzione di collagene, fondamentale per la cura delle ferite, agrumi, peperoni, fragole, kiwi e pomodori ne contengono in quantità.



PROSEGUI LA LETTURA (2° parte)


 

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno