10 alimenti per bruciare i grassi (II parte)

Alla scoperta degli alimenti "magici" che ci faranno dimagrire

10 alimenti per bruciare i grassi (II parte)
10 alimenti per bruciare i grassi (II parte)
10 alimenti per bruciare i grassi (II parte)
10 alimenti per bruciare i grassi (II parte)
10 alimenti per bruciare i grassi (II parte)

Torniamo a parlare di quella categoria di alimenti che, pur non costringendoci a seguire un regime di vita frustrante e pieno di sacrifici, in particolare a tavola, ci consentono, grazie alle loro proprietà, di perdere peso e riacquistare la linea con un sacrificio tutto sommato decisamente accettabile.

Questi alimenti, denominati bruciagrassi, sono molto invitanti per il nostro palato, ma offrono il duplice vantaggio di fornire una quantità molto limitata di calorie e di richiederne altre al nostro organismo (quelle accumulate sotto forma di grassi) per agevolare la digestione.

cbgrsss6

Scopriamo gli ultimi 5 "magici" alimenti accompagnandoli con qualche suggerimento per gustarli al meglio:

 - Avocado: un frutto utilissimo per accelerare il nostro metabolismo aiutandoci a bruciare più velocemente i grassi, ricco di acidi grassi ed antiossidanti, gustiamolo anche a merenda sotto forma di guacamole spalmata su focaccine di avena.

 - Uova: sono ricche di proteine e di sostanze nutritive, inoltre alcuni studi hanno rivelato che hanno un effetto che dura a lungo sulla grelina, l'ormone della fame, abbassandone in livello nel sangue e mantenendolo tale anche dopo diverse ore, la versatilità dell'uovo in cucina è leggendaria, ma gustiamolo in camicia su una fettina di pane integrale tostato, in modo da aggiungere anche qualche preziosa fibra.

 - La frutta secca: in particolare anacardi, noci del Brasile e mandorle, è ricca di omega 3, inoltre abbassa il cortisolo, responsabile degli odiosi rotolini di grasso che spuntano sui fianchi, ed è ricca di fibre, è però anche molto ricca di calorie, per cui una giusta dose potrebbe essere assumerne una manciata assortita, magari all'ora di merenda, accompagnandola con una bella mela.

cbgrsss7

 - L'avena: al mattino una bella zuppa calda d'avena, alla maniera inglese, ci fornirà il giusto quantitativo di fibre che manterranno in attività il nostro sistema digerente e allo stesso tempo ci donerà un senso di sazietà che ci eviterà per ore di cadere in tentazione.

 - Le lenticchie: un'ottima alternativa alla carne per quantità e qualità delle proteine fornite, ricche di fibre con gli effetti già descritti in precedenza, e fantastiche in zuppe, insalate o stufati, il modo più semplice ma anche forse uno dei più gustosi per apprezzarle è quello di gustarle piccanti con un poco di pane integrale.

Ricorrendo a questi alimenti assicureremo al nostro organismo un funzionamento ottimale e, cosa che non guasta affatto, doneremo al nostro fisico la linea che aveva qualche mese fa (magari prima del Natale e delle altre feste!).

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno