Questo sito contribuisce alla audience di

La castagna ti fa bella

Dalle maschere allo scrub: scoprite tutte le ricette di bellezza con la regina dell'autunno

La castagna ti fa bella

Rinchiusa dentro lo spinoso involucro del riccio, la castagna nasconde delle straordinarie virtù cosmetiche.

Questo frutto, infatti, non è soltanto buono da mangiare e ottimo per preparare marmellate, polente e famosi dolci (uno fra tutti: il castagnaccio ), ma si presta anche a molti ed efficaci trattamenti di bellezza!

Dalla polpa e dalla farina di castagna o persino dalla corteccia, dalle foglie, dalle gemme dell'ippocastano si ricavano prodotti cosmetici straordinari, proposti in questo periodo da centri benessere diffusi su tutto il territorio nazionale.

Scopriamone alcuni.

Maschera per capelli
Con la polpa di infatti, si può realizzare una maschera  “fai da te” che, applicata sui capelli, li rende forti e lucenti in modo naturale. Ecco come fare.
Vi servono:
•    20 castagne bollite e sbucciate (in alternativa 150 grammi di farina di castagne)
•    Olio di germe di grano
•    Hennè neutro
Procedimento:
Schiacciate le castagne fino ad ottenere una sorta di purea,  aggiungete una tazzina di olio di germe di grano e un cucchiaio di hennè. Distribuite in modo omogeneo il composto sui capelli asciutti. Lasciate in posa per circa un'ora e mezza e poi risciacquate. La maschera donerà ai vostri capelli una rinnovata lucentezza!

Maschera per il viso
La polpa della castagna ha anche delle straordinarie virtù astringenti, è perfetta quindi per preparare maschere purificanti (adatte in particolare a tipi di pelle grassa). Eccone una.
Vi servono:
2 castagne bollite e sbucciate
1/2 bicchiere di succo d'arancia
Procedimento:
Schiacciate le castagne fino ad ottenere una purea omogenea e unitevi il succo d'arancia. Poi spalmate il composto ottenuto sul viso e lasciate in posa per circa 15 minuti.
In alternativa al succo di arancia, per avere un effetto emolliente, è possibile usare 1/2 bicchiere di latte tiepido con un cucchiaino di miele.

Scrub corpo
Per ridare vitalità a una pelle del corpo spenta e opaca è utile fare uno scrub a base di farina di castagne una volta a settimana. Ecco come.
Vi servono:
20 gocce di olio di mandorle dolci
2 cucchiai di farina di castagne
Procedimento:
Mescolate l'olio di mandorle alla farina fino ad ottenere un composto omogeneo e massaggiate l'unguento ottenuto su tutto il corpo. Lasciate in posa per circa 20 minuti e poi risciacquate.
 

Iscriviti alla newsletter!