Masterchef USA: vince un italiano

Quest'anno il titolo di camione di Masterchef USA è stato assegnato ad un italiano, Luca Manfè, che si è distinto nel corso della gara per la fantasia e la precisione delle sue ricette.

Masterchef USA: vince un italiano
Luca Manfè, friulano DOC e conterraneo di Joe Bastianch, si è aggiudicato il premio finale di Masterchef USA, portandosi a casa ben 250mila dollari e il titolo di campione che gli resterà per tutto l'anno.

La lotta è stata feroce e senza esclusione di colpi, e la severità dei giudici, tra i quali ha fatto spicco la personalità straordinaria di Gordon Ramsey, ha falciato senza pietà i concorrenti, con aspre critiche che hanno "frustato" ogni più piccola mancanza rilevata nel piatto sottoposto a giudizio.

Il duello finale ha visto il nostro Luca Manfrè confrontarsi contro Natasha Crnjac, 26 anni, casalinga di San Diego, ed aggiudicarsi il titolo con una panna cotta di basilico e composta di pomodori.

Nel corso delle interviste successive alla sua proclamazione di campione, Luca ha confessato che il segreto della sua vittoria è stato quello di reinventare i piatti classici, evolvendo la sua abilità e cultura culinaria col procedere della trasmissione.

Il piatto di battaglia che Luca ricorda con maggior piacere è stato filetto di Ippoglosso, avvolto in grasso di maiale e servito con un risotto di asparagi bianchi e una purea di piselli e limone, un piatto che Joe Bastianich ha definito un biglietto d'amore per la moglie Cate.

Oggi il sogno di Luca è duplice, regalare a sè stesso e alla moglie una bella e rilassante vacanza dopo i 3 frenetici mesi di gare, e aprire un ristorante ci cucina friulana a Manhattan, non ci resta che fare gli auguri a Luca e Cate, e attendere l'inaugurazione del suo locale!

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno