Questo sito contribuisce alla audience di

​A tavola con la cromoterapia

A tavola con la cromoterapia, ovvero le influenze delle tonalità di colore influenzano anche gli alimenti che utilizziamo. Ecco una serie di suggerimenti per utilizzare il giusto colore ed il giusto ingrediente in relazione al nostro stato d'animo.
 

​A tavola con la cromoterapia

Il termine cromoterapia, e le funzioni svolte da questa terapia, probabilmente saranno conosciuti già da molti.

Le pareti della casa tinteggiate di alcuni colori restituiscono determinate sensazioni, il colore con cui usiamo vestirsi, l’arredamento e cosi via…
Ogni colore, fondamento dello studio cromoterapeutico, ha la capacità di influire stimolando emozioni differenti.

Max Lüscher, psicologo svizzero, afferma che ogni persona in base al suo istinto sceglie i colori che rappresentano il proprio stato d’animo di quel preciso momento.
La logica estensione delle applicazioni della cromoterapia può anche essere applicata a tavola ed in questo speciale analizzeremo in particolar modo dei colori precisi, forse i più consueti e classici, fornendovi il relativo significato a tavola.

TABELLA DEI COLORI

BIANCO, il colore base esprime innocenza e purezza

ROSSO, il colore dell'amore, del coraggio e della passione

GIALLO, l'antidepressivo per eccellenza, stimola i rapporti interpersonali e migliora l’umore

VERDE, equilibrio e, accompagnato dai colori freddi, stimola la calma e migliora  l’attenzione

VIOLA, energia fisica e mentale

 

Iscriviti alla newsletter!