Abbinamenti dei vini - F

Lettera F - Abbinamento cibo e vino, scopriamo quale piatto può essere abbinato con un vino la cui lettera iniziale è la F

Abbinamenti dei vini - F

Falerio dei Colli Ascolani (Marche):
Da abbinare a minestre leggere, pesci delicati, carni bianche, verdure grigliate e formaggi teneri.

Falerno del Massico Rosso (Campania):
Arrosti, grigliate miste (salsicce), agnello e formaggi stagionati.

Fiano di Avellino (Campania):
Abbiniamolo agli spaghetti con le alici, alle zuppe marinare e con i pesci al forno. Se volete abbinarlo in pizzeria provate con un calzone.

Franciacorta (Lombardia):
Uno dei più raffinati spumanti italiani, da gustare con i crostacei e molluschi crudi, con i piatti da pesce. E' un vino da tutto pasto ma, come tipico per i brut, non con il dessert.

Frascati (Lazio):
Un bianco da accompagnare ai piatti marinari. Da provare con la pasta condita con cacio e pepe o con gli spaghetti alla carbonara.

Freisa d'Asti (Piemonte):
In versione amabile per i dessert, in versione secca per salumi, ravioli, pollame e coniglio arrosto.

Friuli Aquileia Cabernet Franc (Friuli):
Un rosso da accompagnare a grigliate di carne, al cappone ed ai bolliti misti.

Friuli Grave Cabernet Sauvignon (Friuli):
Sposiamolo con i primi al sugo di carne.

Friuli Grave Refosco del Peduncolo Rosso (Friuli):
Un rosso da abbinare ai salumi, al pollame, ai ravioli di carne. Fresco può accompagnare il pesce di lago in guazzetto.

Contenuti sponsorizzati

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno