Dentice, caratteristiche e ricette

Il dentice è un pesce di mare la cui carne è priva di grassi e facilmente digeribile. Conosciamo meglio il dentice.
 

Dentice, caratteristiche e ricette

Dentice, caratteristiche e ricette, visualizza tutte le ricette (17)



Il dentice è un pesce di mare appartenente alla famiglia degli Sparidi.
È caratterizzato da 4 grossi canini ben evidenti su entrambe le mascelle, del resto è uno dei più voraci predatori del Mediterraneo e dell'Atlantico orientale.
Può raggiungere grandi dimensioni: fino a 1 metro di lunghezza e 12 kg di peso.

Sul mercato si trovano principalmente esemplari di 50-55 cm. Viene commercializzato fresco o surgelato, ma anche essiccato o sott'olio.

Il dentice comune è la specie più diffusa ed è riconoscibile per il colore azzurro della livrea e per il secondo raggio della pinna dorsale molto sviluppato. Il dentice corazziere ha i primi due raggi della dorsale molto piccoli e i restanti lunghi e filamentosi; gli esemplari adulti presentano una vi-stosa gibbosità frontale dietro gli occhi. Il dentice occhione è caratterizzato da grandi occhi e dal colore del corpo rossastro e privo di macchie.

Il dentice è un pesce molto digeribile, contiene pochi grassi e molte proteine. Fornisce 100 kcalorie per ogni 100 grammi di prodotto edibile. Poiché è ricco di vitamina A, aiuta a combattere i radicali liberi e apporta benefici alla vista e alla pelle.
Va consumato con moderazione in caso di iperuricemia, gotta e malattie renali.

Come scegliere
• Corpo rigido e sodo, squame aderenti
• Aspetto brillante, con branchie di colore rosa-rosso
• Occhio vivo e sporgente con la pupilla nera
• Odore delicato e gradevole

Cosa evitare
• Corpo floscio e squame non aderenti
• Pupilla arrossata
• Odore ammoniacale

Come conservare
Ben coperto da pellicola alimentare il dentice si mantiene in frigorifero per 24 ore al massimo.

In cucina
Le carni magre e sode sono molto pregiate e si prestano a varie e gustose preparazioni. Viene cucinato al sale, al forno, al cartoccio, ma anche alla griglia, lessato e arrosto. Il brodo di dentice è ottimo per minestre e risotti.

 

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno