Festa della Mamma

La festa della Mamma è una ricorrenza che in Italia viene festeggiata nel mese di maggio e per quell'occasione i figli, con la complicità del papà, offrono alle proprie mamme regalini e dolcetti.

Festa della Mamma

Festa della Mamma, visualizza tutte le ricette (7)


E' innegabile il ruolo materno, dal momento che siamo tutti figli di qualcuno.

La festa della mamma viene festeggiata in tutto il mondo la seconda domenica di maggio.

In Italia, in cui la maggior parte dei figli statisticamente abbandona il "nido" solo dopo i 30 anni, la figura della mamma è quasi sacra, soprattutto per i figli maschi.
Come tutte le feste, che trovano origine nelle religioni a seguito di eventi divini, col tempo la Festa della Mamma si è convertita in un evento meno sacrale, e oggi, oltre ovviamente a celebrare la Mamma come l'angelo del focolare domestico pronta a sacrificarsi per il bene dell'intera famiglia, l'evento riveste un forte accento commerciale, con le migliaia di regalini che ufficialmente i figli, sponsorizzati dai papà, fanno alle proprie mamme.

Fin dai primi passi dell'umanità si celebrava la "Grande Madre": simbolo di fertilità.

Gli antichi Greci dedicavano alle loro genitrici un giorno dell'anno associandolo con la festa in onore della madre di tutti gli Dei: Rea.

Per i Romani la "madre" da festeggiare era Cibele, la cui festa si svolgeva nel mese di maggio.

Nel XVII secolo in Inghilterra comincia a diffondersi la tradizione del Mothering Sunday, che coincide con la quarta domenica di Quaresima. Dolce tipico per la festa era il Mothering cake, a base di frutta.

Nel 1908 negli Stati Uniti d'America, la signora Anna Jarvis celebra a Grafton la prima Festa della Mamma in onore si sua madre, e si impegna a fondo affinché il Congresso trasformi quella giornata in una festa nazionale.

mamma
Nel 1914 il presidente Wilson annunciò agli americani che con voto unanime il Congresso aveva deciso di festeggiare quella festività facendola ricorrere nella seconda domenica di maggio.

Col tempo l'abitudine di festeggiare la Mamma si diffuse nel resto del mondo, pur con date differenti a seconda della nazione e anche in Italia ci si è adeguati alla data americana tanto che oggi anche da noi la Festa della Mamma si festeggia la seconda domenica di maggio.

In Norvegia la Mamma viene festeggiata nella seconda domenica di Febbraio, in Argentina la seconda di Ottobre e in Francia l'ultima domenica di Maggio.

Non c'è una tradizione culinaria relativa a questa festa, al contrario di quella del Papà che ricade contestualmente a quella di San Giuseppe, con le sue zeppole e gli infiniti dolci preparati ad hoc.

Ed ecco che uno dei regali più gettonati dai figli di qualunque età è rappresentato da una bella confezione di cioccolatini, che la mamma amorevolmente conserverà per offrirli ad ogni visita od occasione ai propri figli!


 

Contenuti sponsorizzati

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno