Questo sito contribuisce alla audience di

Kiwi, caratteristiche e ricette

Il kiwi è un frutti ricchissimo di vitamina C, utili a rinforzare le difese immunitarie del nostro organismo. Conosciamo meglio il kiwi e le sue caratteristiche.
 

Kiwi, caratteristiche e ricette

Kiwi, caratteristiche e ricette, visualizza tutte le ricette (40)



Il kiwi, è una pianta da frutto originaria della Cina.
I frutti che arrivano sulle nostre tavole sono lunghe bacche ovali allungate caratterizzate da una robusta buccia pelosa e di dimensioni molto variabili comprese tra i due e i 5 cm di larghezza e tra i 4 e gli otto cm di lunghezza.

La polpa è soda, dolce ed acidula; su un asse centrale più o meno fibroso sono distribuiti centinaia di piccoli semi scuri: sottili filamenti connettono ogni seme il centro realizzando una struttura che in sezione appare a filamenti radiali.
L'acidità del kiwi, dovuta alla presenza di acido ascorbico (vitamina C), è fattore tipico di questo frutto e determina con altri acidi organici la attività antiossidante ed auto conservante del frutto stesso.

Kiwi: perchè mangiarlo?
Quale soluzione migliore come snack a metà mattina o a merenda della frutta e del kiwi?

Ricco di vitamine di sali minerali, il kiwi è la scelta ottimale per le donne in stato interessante perché contiene acido folico, per gli anziani perché attiva la sinergia dei vari componenti, ma soprattutto per lo sviluppo del potere antiossidante dato dai suoi flavonoidi.
Ottimo per chi vuole dimagrire, il kiwi contiene poche calorie ed è ricco di fibre che facilitano la digestione dei carboidrati e regolarizzano le funzioni intestinali. Fa bene soprattutto ai bambini per la sua ricchezza di vitamina C, addirittura il doppio di quella contenuta nelle arance.

Chi è convinto che il kiwi sia solo un saporito frutto si sbaglia e di grosso!

Il kiwi infatti si presta ottimamente alla preparazione di tutta una vasta categoria di ricette che abbracciano dagli antipasti, come l'insalata di granchio e di kiwi.
Ma anche i secondi piatti possono essere interpretati dal kiwi, ottimo abbinamento con i calamari ad esempio, e naturalmente ideali nelle macedonie.

 

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno