Halloween

Halloween è una festa popolare popolare in Canada e Stati Uniti e che da diversi anni viene proposta anche in Europa. Conosciamo meglio la festa di Halloween.

Halloween

Halloween, visualizza tutte le ricette (51)


Le ricette di Halloween appartengono a quella tradizione una volta tipicamente americana che al suono di "dolcetto o scherzetto?" vede i bambini bussare alle porte dei vicini nel loro rituale giro di richiesta di dolciumi e piccoli regali.
Halloween, con la sua gastronomia composta di "orribili" dolci e piatti che richiamano i colori e le immagini tipiche delle tenebre.

La cucina di Halloween basa molte delle sue preparazioni sulla zucca, ma in realtà sono centinaia i piatti che possono essere portati a tavola, sia per i bambini che per i più grandi che per una sera vogliono semplicemente divertirsi ignorando il primitivo significato religioso della festività.

E' cosi aumentano sensibilmente il numero delle feste organizzate per il 31 Ottobre, giorno - anzi notte! - della ricorrenza.

Halloween: ma cos'è questa notte?
Halloween è una celebrazione molto radicata nella cultura americana ed in quella anglosassone in generale, ma negli ultimi anni anche l'Italia, insieme a molte altre nazioni in tutta Europa, ha accolto questa preziosa occasione per dare libero sfogo alle più macabre e divertenti fantasie.

Per certi versi possiamo accomunare Halloween al nostro Carnevale, anche se orientato verso l'aspetto più oscuro, ed è probabilmente per questa ragione che i giovani sempre di più adorano tale festività!

Il termine deriva dal 31 Ottobre che è la vigilia di Ognissanti, ovvero il giorno in cui si celebrano appunto tutti i Santi.

In inglese questa festività è denominata All Hallows'Day. Le origini di questa festa risalgono all'epoca in cui le Isole Britanniche erano dominate dalla cultura celtica, prima che l'Europa cadesse sotto il dominio di Roma.

L'anno nuovo, allora, cominciava con il 1° di Novembre, quando i lavori nei campi erano completamente conclusi ed i contadini potevano finalmente rilassarsi. In quella data, quindi, tutte le divinità pagane venivano ricordate ed evocate a titolo di auspicio per l'anno entrante e per quella notte tutti gli spiriti erano liberi di vagare sulla terre e divertirsi insieme agli uomini. L'aspetto di festa gioiosa non dispiacque alla Chiesa, che ne fece nascere il giorno di Ognissanti, che precede immediatamente il Giorno dei Morti.

Da allora l'antica Halloween è divenuta sinonimo di notte stregata, popolata da tutti gli spiriti maligni che la fantasia potesse immaginare, l'antica usanza era quella di accendere grandi falò, che proteggessero la gente dagli spiriti. Tracce di queste usanze permangono negli Stati Uniti ed in Gran Bretagna, dove è di regola mascherare da spiriti Zucchesvuotate ed illuminate all'interno da candele accese. Ed è altrettanto solito che i bambini escano di casa per chiedere un dolcetto propiziatorio.

Halloween in cucina
La festa di Halloween anno dopo anno si fa sempre più sentita e sempre più numerose sono le realizzazioni animate da spirito burlesco che si traducono in ricette e giungono in cucina.


 

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno