Tipologie di birra - S

Il viaggio alla scoperta delle birre continua con la lettera S.

Tipologie di birra - S

Sakè
E' la birra giapponese prodotta con un lievito particolare in grado di fermentare fino a concentrazioni di alcol etilico del 20%. I sakè hanno normalmente da 10 a 20 gradi alcolici.

Saison
Ale estiva, altamente rinfrescante e vagamente acida, di origine belga. A volte aromatizzata con spezie o erbe. A media gradazione. Destinata in origine a riempire le botti dove veniva prodotta la birra ordinaria, in modo da evitare l’essiccazione delle stesse una volta svuotate.

Schankbier
Birra a bassa fermentazione di appena 7° saccarometrici. Riscuote un certo successo perché povera di calorie. Alcune sono senza alcol e quindi indicate per chi debba poi guidare un'auto.

Schwambìer
Lager tedesca di colore scuro, dal gusto deciso di malto. Possiede un’alcolicità che si avvicina al 5%.

Scotch Ale
Birra scozzese dal tipico colore nero o noce, dovuto all’aggiunta di orzo tostato o di malto scuro. Delicatamente amara e dal gusto luppolato, il sentore di questa birra varia a seconda dell'ingrediente aggiunto: dall’uva, al ribes, all’uva passa. Gradazione alcolica 6-8% vol. Si serve a 13° C, solitamente dopo il pranzo. In altri paesi la denominazione identifica birre robuste.

Steam beer
Marchio di fabbrica depositato dalla Anchor di San Francisco per la propria birra, un ibrido fra lager e ale. Si serve a non meno di 7° C. Ha un colore ambrato chiaro, spuma densa e abbondante. Gradazione alcolica sui 5°.

Steinbier
Birra prodotta col metodo dell’alta fermentazione, dal colore scuro e gradazione leggera.

Stout
Birra scura irlandese prodotta con lieviti ad alta fermentazione e malto molto torrefatto. Colore scurissimo, spuma bianca compatta, profumo leggero di luppolo, sapore amaro corposo e persistente (3,7°-7°). Una stout molto forte e famosa è la Russian Stout originariamente prodotta a Londra nell’Ottocento, per essere esportata a San Pietroburgo. Molto alcolica e ad alta fermentazione era la preferita della grande imperatrice Caterina. Tuttora in produzione viene esportata in vari Paesi, incluso il nostro. Altra stout molto conosciuta è la Guiness. Da tutto pasto e da conversazione. La versione “amabile” (sweet o medium stout) è meno scura e più leggera (3,7°-5°). La stout inglese è spesso dolce.

Strong ale
Molto genericamente nei paesi anglosassoni birre scure ad alta fermentazione con alto contenuto alcolico.

Strong lager
Lager britannica con gradazione alcolica elevata. Può superare i 6°.
 

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno