Malloreddus

Malloreddus, il piatto tradizionale sardo. Ecco qualche suggerimento.

Malloreddus

Definiti "piatto tradizionale dei sardi" giacché fin dai tempi antichi le massaie preparavano questo tipo di pasta, Is Malloreddus - o gnocchetti sardi - sono un tipo di pasta di semola di grano duro la cui forma si otteneva schiacciando l'impasto prima con le dita, e poi, per imprimere quelle righe sottili che li contraddistinguono, contro l'estremità di un cestino in paglia.
Il nome dialettale malloreddus significherebbe "vitellini", secondo altre interpretazioni invece "piccoli tori".
In genere vengono accompagnati dai sughi leggeri base di pomodoro oppure arricchiti di carne di maiale.

TUTTO SULLA CUCINA DELLA SARDEGNA


 
Vuoi condividere con gli altri lettori un tuo suggerimento?
Mandalo via mail a info@buonissimo.org e noi provvederemo a pubblicarlo citando il tuo nome!

Contenuti sponsorizzati

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno