Questo sito contribuisce alla audience di

Preparare un panino

Se si ha intenzione di preparare un panino al meglio, oltre alla scelta degli ingredienti, dovremo dotarci anche della giusta attrezzaturi. Conosciamo meglio come preparare un panino.

Preparare un panino

Pur dovendo ricorrere ad una attrezzatura tutto sommato limitata, è buona norma non sottovalutare - per coloro che sopratutto intendono farne un'arte - gli utensili ideali per realizzare un panino.

Cominciamo:

- Per il taglio del pane, siano rosette, michette o pani pugliesi, insostituibile il coltello seghettato, che è particolarmente utile proprio quando il pane non è della migliore qualità.

- Per imburrare il panino ci serviremo del coltellino ricurvo e ondulato per fare i riccioli raschiando sulla forma del burro, e anche della classica spatola, coltello senza lama dalla forma arrotondata che servirà come attrezzo base nell'esecuzione dei panini, per spalmare le salse, rivoltare le fette di pane messe a scaldare nel forno o sulla bistecchiera, per disporre con maggior precisione le fette di carne, il pesce ecc.

Sarà molto utile avere sempre a portata di mano un coltellino  affilatissimo per tagliare le verdure e raschiarle, per tagliare i salumi e la carne, i formaggi e le uova in rondelle.

E' da prevedere anche la presenza pressoché costante di un tostapane o una tostiera, oppure un forno elettrico o una piastra per bistecche che avrà la funzione di migliorare il pane, rendendolo più croccante.

Un cucchiaio di legno o un frullino per preparare le salse e il burro aromatizzati. Un tagliere di legno per affettare più comodamente e uno snocciola olive.