Questo sito contribuisce alla audience di

Glossario di cucina - B

Glossario di cucina: scopri i suggerimenti per cucinare al meglio con la lettera B iniziale.

Glossario di cucina - B


Bagnare
Aggiungere acqua, brodo, vino o fondi diversi alle vivande durante la loro cottura.
Bagnomaria
Termine utilizzato per indicare la cottura di un alimento immerso in una pentola a sua volta immersa in una pentola di maggiori dimensioni contenente acqua calda.
Balilla
Qualità di riso utilizzato soprattutto per minestre.
Bardare
Ricoprire o avvolgere un pezzo di carne da macello o un capo di polleria con fette di lardo o di pancetta, che sciogliendosi in cottura evitano che la carne si secchi in superficie.
Baron D'Agneau
Taglio dell’agnello composto dalla sella e dai due cosciotti arrostiti (specialità della cucina francese).
Bleu
Metodo di cottura riservato ai pesci dalla pelle molto vischiosa come trote ed anguille, affinché assumano il caratteristico colore blu. Questi pesci vanno tenuti in piccoli vivai nell’ambiente stesso della cucina e andranno tramortiti pochi istanti prima della cottura.
Braciola
Tipologia di taglio di carne cotta sulla brace.
Brasare
E’ un metodo di cottura, indicato per carni o verdure, che vengono bagnati con il vino o acqua.
Brillantiera
Griglia per decorare.
Brillare
Il termine, riferito al riso, significa farlo tostare prima di cuocerlo con burro e cipolla tritata. La brillatura è terminata quando il riso rimane attaccato alla spatola di legno usato per mescolare.
Bronoise
Piccola dadolata di legumi e ortaggi usata per diverse guarnizioni.
Burghul
Dicasi di chicchi di frumento cotti al vapore, essiccati e macinati.


 

Iscriviti alla newsletter!