Questo sito contribuisce alla audience di

Il decalogo del buon caffè

Il caffè, se assaporato nella sua presentazione più classica, in tazzina, deve essere preparato seguendo alcune semplici ed elementari regole che valorizzeranno al massimo sapore ed aroma di questa bevanda.

Il decalogo del buon caffè

Da sempre attorno al caffè ruotano una serie di pregiudizi.

In realtà il caffè, assunto nella giusta misura, apporta un prezioso contributo alle funzionalità dell'organismo.
Durante il risveglio, infatti, aiuta la dilatazione dei vasi sanguigni facilitando in questo modo la formazione dell'urina.

Il caffè espresso è il caffè per eccellenza e batte tutti gli altri tipi di caffè per gusto, aroma e corposità. Da sfatare è il concetto che il caffè più ricco di caffeina sia l’espresso. Infatti più veloce è il metodo di preparazione del caffè minore è la caffeina estratta dalla polvere. Se volete un caffè lungo, fatevelo espresso e allungatelo con l’acqua.

Il caffè è una bevanda diffusa in tutto il mondo e vari sono i sistemi per prepararlo:

1-Caffè alla francese o a infusione
2-Caffé alla scandinava o caffè bollito
3-Caffé filtro o all’americana
4-Caffé alla napoletana
5-Caffè alla turca
6-Caffè con la moka
7-Caffè con filtro a stantuffo
8-Caffè espresso
 
caffe
 
Il decalogo del buon caffè
1 - E’ di buona qualità quel caffè che dà un infuso non scurissimo né opaco.
2 - La torrefazione deve essere ben fatta e deve rendere i chicchi del caffè di una tinta color tabacco, non più scura.
3 - Se usate caffè già macinato, acquistate quello in scatola sigillata per evitare sofisticazioni.
4 - Più veloce è il metodo di preparazione della bevanda, minore è la caffeina estratta dalla polvere.
5 - Per preparare un buon caffè è necessaria una miscela di buona qualità con macinatura medio fine: con la miscela arabica si ottiene un caffè dolce, cremoso, delicato; con la robusta invece il caffè risulta più corposo.
6 - L’acqua per preparare il caffè deve essere poco clorata meglio comunque usare quella minerale.
7 - Per ogni tazzina occorrono 7 g di caffè ( 2 cucchiaini ) e 40-50 ml d’acqua.
8 - Il caffè va messo raso senza comprimerlo e facendo tre buchini per facilitare il passaggio dell’acqua.
9 - Quando le prime gocce sono salite, meglio abbassare la fiamma per dare all’acqua il tempo di estrarre tutte le sostanze aromatiche.
10 - Per bere un buon caffè la tazzina deve essere calda.

Pregi del caffè

1 - Aiuta la digestione.
2 - Stimola il sistema nervoso.
3 - Riduce la stanchezza intellettuale.
4 - Riduce la stanchezza muscolare.
5 - Potenzia il rendimento intellettivo.
6 - Stimola la secrezione biliare.
7 - Combatte la ritenzione d’acqua nei tessuti.
8 - Combatte l’emicrania da cattiva digestione.
9 - Spesso in molti soggetti concilia il sonno.
10 - Fa bene al palato e al buonumore.

 

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno