Alzheimer

Alzheimer

La malattia di Alzheimer, definita anche come morbo di Alzheimer, è una forma di demenza  degenerativa che si manifesta solitamente dopo i 65 anni, anche se di recente sembra aver esteso i suoi effetti a fasce di pazienti più giovani.

La sua diffusione va aumentando esponenzialmente e si ipotizza che entro il 2050 ne sarà affetta 1 persona su 85 a livello mondiale.

Recenti studi dello psichiatra americano Gary Small, direttore del Lonvegity Center a Los Angeles, è possibile contrastare i micidiali effetti di questa terribile malattia anche in modo naturale, adottando delle semplici abitudini che, a prescindere dalla specifica malattia, potremmo adottare come stile di vita.

Combattere l'Alzheimer in modo naturale:

- Un'attività fisica costante nel tempo non solo rafforza il fisico ma aiuta anche il cervello a mantenersi in forma;

- La mente deve sempre essere tenuta in esercizio, al pari dei muscoli, va esercitata con la lettura, risolvendo rompicapo, parole crociate o altri giochi di enigmistica;

- Tenere sotto costante controllo l'alimentazione, ritrovarsi con un fisico obeso in età avanzata arriva a quadruplicare il rischio di contrarre l'Alzheimer;

- Tenere sotto controllo e gestire lo stress, gli studi effettuati dimostrano che le possibilità di ammalarsi di Alzheimer aumentano al crescere dello stress, un punto questo difficile da rispettare considerati i ritmi frenetici a cui ci sottopone la società attuale, da cui l'aumento della diffusione della malattia, concedersi un massaggio ogni tanto o fare una passeggiata dopo cena aiuta a tenere basso il livello di stress;

Anche se questa non costituisce una quinta regola, è bene assumere integratori vitaminici o perlomeno regolare la propria alimentazione mangiando pesce azzurro e in generale alimenti ricchi di omega 3, inoltre sembra che la curcumina, utilizzata per condire i cibi, abbia la proprietà di diminuire le infiammazioni corporee.

L'osservanza di queste regole, che sono semplici da un lato ma decisamente difficili da seguire con costanza, manterrà il fisico e la mente agili allontanando lo spettro di malattie terribili come l'Alzheimer. 

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno