Questo sito contribuisce alla audience di

Pezzenta, caratteristiche e ricette

La pezzenta, o salsiccia pezzente, è un salume meno nobile della salsiccia preparato con la testa e le interiora del maiale insaporite da finocchio e peperoncino a pezzetti. Scopriamo le caratteristiche della pezzenta.

Pezzenta, caratteristiche e ricette

La pezzenta è forse il salume meno nobile tra quelli prodotti in Basilicata per la carne che la costituisce.
Come il nome suggerisce, la pezzenta o salsiccia pezzente è un salume meno nobile della salsiccia, essendo infatti preparata con i tagli meno nobili del maiale quali testa ed interiora.

La pezzenta si presenta di forma cilindrica regolare, viene solitamente disposta in filze, ciascuna del diametro di 3-5 cm, lunghezza di 70-80 cm e peso di circa 100 grammi e più.
La superficie si presenta di un rosso vinaccia marmorizzato per l’emergere in trasparenza dell’impasto. Al taglio presenta un bel colore rosso vinaccia con tendenze al giallo e una grana grossa costituita dal trito grossolano di carne di colore rosso e il bianco dei lardelli.
La pezzenta viene servita alla brace oppure fatta lessare con verdure e servita su fette di pane bruschettate.

Il tempo di maturazione e' di una settimana e si può stagionare per quattro mesi oppure sotto grasso fino a un anno.
La zona di produzione comprende i comuni di Ruvo, Rionero, San Fele, Atella, Rapone in provincia di Potenza.

Fonte: http://www.vacanzeinbasilicata.it/


 

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno