Polpette allo zafferano

Le polpette allo zafferano si realizzano impastando tutti gli ingredienti e aggiungendo al termine lo zafferano disciolto in poca acqua calda, al termine col composto si formeranno delle polpette che andranno cotte in olio  e vino e servite infine su un piatto da portata riscaldato.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
40 m

Vino Vino:
Barbera d'Alba.

Ingredienti

  • 800 gCarne di maiale tritata
  • 150 gPan grattato
  • 1 dlLatte
  • 2 bustineZafferano
  • 2Uova
  • q.b.Prezzemolo tritato
  • 3 cucchiaiParmigiano
  • 1 bicchiereVino bianco secco
  • q.b.Olio per friggere
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Unite alla carne trita il latte, sale, pepe, uova, prezzemolo tritato, formaggio e pane grattugiato. Aggiungete lo zafferano stemperato in poca acqua calda.

Step 2

Manipolate bene con le mani e preparate delle polpette che farete imbiondire in una padella con olio. Scolate l'olio e mettete un bicchiere di vino bianco, che lascerete evaporare per qualche minuto.

Step 3

Aggiungete 2 bicchieri di acqua e lasciate cuocere a fuoco lento per 30 minuti. Servite su un piatto caldo.

Consigli

Dall'antipasto al dolce una serie di ricette idoneee a modificare le proprie abitudini gastronomiche.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno