Tagliatelle classiche al tartufo

Le tagliatelle classiche al tartufo si preparano lessando la pasta condendola, una volta, pronta con burro, pepe, parmigiano e noce moscata e servendo con tartufo tagliato a scaglie sottili. Ecco i passaggi per le tagliatelle classiche al tartufo.

 

Portata Portata:
Pasta con verdure (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Umbria (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 20 minuti di cottura

Vino Vino:
Nebbiolo d'Alba

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 350 g Pasta (Tagliatelle)
  • 1 Tartufo
  • q.b. Noce moscata
  • q.b. Parmigiano grattugiato
  • q.b. Burro
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Lessate le tagliatelle in abbondante acqua poco salata, scolatele e disponetele in un piatto da portata caldo.

Step 2

Condite cospargendole di burro tagliato a pezzettini, parmigiano grattugiato, una macina di pepe, una lieve grattata di noce moscata e infine mescolate.

Step 3

Distribuite nei piatti individuali cospargendo le porzioni con abbondante tartufo tagliato sottile e servite con altro parmigiano grattugiato a parte.

Consigli

Poichè crescono sotto terra, i tartufi devono essere accuratamente puliti e lavati prima dell'impiego. Possono essere spazzolati sotto l'acqua corrente fredda e poi asciugati con un canovaccio; possono a volte essere delicatamente privati della scorza esterna con un pelapatate. La scorza, può essere impiegata come aromatizzante per risotti, insalate, ripieni di ravioli, olio per condimento, sughi, ecc.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno