Farfalle russe

Le farfalle russe si preparano cuocendo sulla bistecchiera il salmone e successivamente sminuzzandolo in piccoli pezzi che verranno aggiunti alla salsetta preparata a parte con aglio e prezzemolo che condirà le farfalle cotte al dente. Ecco i passaggi per le farfalle russe.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 20 minuti di cottura

Vino Vino:
Verdicchio di Jesi

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 2 tranci per 300 gSalmone fresco
  • 1 ramettoPrezzemolo
  • 2 spicchiAglio
  • q.b.Olio di oliva extravergine
  • q.b.Sale
  • 300 gFarfalle

Preparazione

Step 1

Riscaldate a fuoco vivace una bistecchiera in ghisa e cuocere il trancio di salmone prima da un lato e poi dall'altro, girandolo solo una volta e solo quando sarà ben cotto. Salatelo solo da un lato, dopo averlo girato.

Step 2

Nel frattempo preparate il condimento per la pasta: fate un trito sottile dell'aglio e del prezzemolo, e aggiungete 6 cucchiai d'olio.

Step 3

Quando il salmone sarà cotto, toglietelo dal fuoco, eliminate la pelle e le spine, e sminuzzatelo in pezzetti piccoli, che aggiungerete al trito preparato precedentemente.

Step 4

A parte avrete messo a bollire una pentola con acqua salata; fate quindi cuocere la pasta, scolatela, passatela un attimo sotto l'acqua fredda (in modo che, alla fine, risulti tiepida), eliminate bene l'acqua in eccesso e sistematela in un piatto da portata. Aggiungete il salmone, mescolate bene e servite.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno