Spaghetti sirena

Gli spaghetti sirena sono un primo piatto classico della cucina di mare, infatti il tonno verrà cotto con aglio e limone prima di costituire il condimento degli spaghetti lessati al dente. Ecco i passaggi per gli spaghetti sirena.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
5 minuti 20 minuti di cottura

Vino Vino:
Vernaccia di Oristano.

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 350 gSpaghetti
  • 1 scatola grandeTonno sotto olio
  • 1 spicchioAglio
  • Una manciataFoglie di prezzemolo
  • 3 cucchiaiOlio di oliva extravergine
  • 2 cucchiaiSucco di limone
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Scaldate in una pentola 4 litri di acqua. Lavate il prezzemolo, asciugatelo e tritatelo; aprite la scatola di tonno scolando l'olio in eccedenza e spezzettatene la polpa.

Step 2

Spellate lo spicchio d'aglio e dividetelo in due parti, togliendo il germe centrale. Quando nella pentola contenente l'acqua saliranno le bollicine dal fondo salate e, appena riprenderà il bollore, immergete gli spaghetti, rimescolate con cura e fate cuocere la pasta al dente.

Step 3

Sfregate l'interno di una zuppiera con lo spicchio d'aglio, versatevi gli spaghetti ben scolati, conditeli con l'olio, il prezzemolo tritato ed il tonno spezzettato e quindi il succo di limone.

Consigli

Potete sostituire il tonno sott'olio con quello in salamoia, aumentando l'olio crudo per condire. Secondo i vostri gusti utilizzate un vasetto da 85 g oppure da 170 g.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno