Gelato al Maraschino

Il gelato al maraschino si prepara con uova frullate unite allo zucchero e alla panna, poi viene aggiunto il maraschino per aromatizzare la preparazione, e infine un periodo nel freezer per far rassodare il tutto.

Portata Portata:
Gelati (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 minuti + 2 ore 30 minuti di raffreddamento + di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 4 tuorli Uova
  • 150 g Zucchero
  • 1 bicchiere Latte
  • 1/2 l Panna da montare
  • 1 bicchiere Maraschino
  • alcune Ciliegie candite al Maraschino

Preparazione

Step 1

Mettete i tuorli in una terrina, unitevi lo zucchero e montateli a spuma, fino a che saranno quasi bianchi. Scaldate il latte e versatelo filo a filo sui tuorli; trasferite il composto nella casseruola usata per il latte e fate cuocere a bagnomaria, su fuoco basso, fino a quando la crema comincerà ad addensarsi.

Step 2

Togliete il recipiente dal fuoco e continuate a mescolare la crema fino a quando si sarà completamente raffreddata. Montate a neve densa la panna (che dovrà essere fredda per dare buoni risultati), mettetene un terzo in una siringa per dolci e unite la parte restante alla crema, amalgamando con delicatezza.
 

Step 3

Aggiungete infine anche il maraschino, sempre mescolando piano. Trasferite il composto nella gelatiera e fate consolidare il gelato nel freezer.

Step 4

Al momento di consumarlo, formate con l'aiuto dell'apposito utensile, delle palline di gelato che sistemerete in grosse coppe individuali. Decorate ogni coppa con due ciliegine al maraschmo e con la panna predisposta nella siringa e servite subito.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno