Questo sito contribuisce alla audience di

Frico con patate

Il frico con patate  si realizza con patate tagliate a fettine, cipolla tagliata e soffritta e formaggio a fettine. Ecco tutti i passaggi per preparare un classico della cucina friulana, il frico con patate.

Portata Portata:
Secondi piatti di Verdure (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Friuli Venezia Giulia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 35 minuti di cottura

Vino Vino:
Riesling dell'Isonzo.

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 kgPatate
  • 1Cipolla
  • q.b.Olio di oliva extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1/2 kgFormaggio latteria

Preparazione

Step 1

Sbucciate le patate e tagliatele a fettine spesse meno di mezzo centimetro. Fate intanto soffriggere la cipolla in una casseruola ben unta d'olio, facendo attenzione a non alzare troppo la fiamma.

Step 2

Quando la cipolla è imbiondita buttate le patate e aumentate il calore della fiamma per pochi minuti. Salate, pepate e fate andare a fuoco moderato, girando spesso le patate.

Step 3

Intanto preparate il formaggio a fettine. Quando le patate sono praticamente cucinate aggiungete il formaggio e coprite per 20 minuti cuocendo a fuoco lento.

Step 4

Girate il tortino con l'aiuto di un coperchio e aumentate il calore della fiamma.

Step 5

Quando sarà dorato da entrambe le parti capovolgete il frico su un piatto da portata e servite ben caldo accompagnato da polenta.

Consigli

Un nostro lettore suggerisce:  qui in Friuli, la cipolla è facoltativa ( sono in pochi ad inserirla nella ricetta), le patate vengono lessate e passate allo schiaccia patate e versate in una padella antiaderente ed in seguito viene aggiunto del formaggio Montasio tagliato a cubetti, che può essere invecchiato da tre a nove mesi, dipende dai gusti; una volta versato nelle patate si mescola il tutto fino a quando viene sciolto e assorbito dalla purea, a questo punto si procede a formare una crosticina in entrambi i lati e in seguito si serve in tavola.
Volendo le patate possono essere grattugiate e cotte nella padella ed in seguito si procedere con il formaggio ecc...
Una interessante variante è sostituire il Montasio con la mozzarella, viene un frico più delicato e indicato per chi non sopporta il sapore del formaggio ma tollera la mozzarella.
Mandi dal Friuli
Carlo

Grazie Carlo, ed a voi la scelta.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno