Ciambelline laziali

Le ciambelline laziali sono deliziosi biscottini a forma di mini ciambella serviti dopo essersi raffreddati dalla cottura in forno. Ecco come prepararli davvero facilmente.
 

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
8

Tempo Tempo:
10 minuti + 30 minuti di riposo + 20 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 kg Farina 00
  • 400 g Zucchero
  • 3,5 dl Olio extravergine d'oliva
  • 1 Limone biologico, scorza grattugiata
  • 2 bustine Lievito per dolci
  • 3,5 dl Vino bianco
  • q.b. Sale

Preparazione

Step 1

Setacciate la farina con il lievito e un pizzico di sale, disponetela a fontana sulla spianatoia e versatevi al centro lo zucchero, l'olio, il vino e la scorza di limone.

Step 2

Lavorate energicamente gli ingredienti, fino a ottenere un impasto sodo ed elastico.

Step 3

Formate quindi una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciatela riposare per 30 minuti.

Step 4

Riprendete l'impasto, ponetelo sulla spianatoia e dividetelo in tanti pezzetti. Formate con ogni pezzetto un cilindro delle dimensioni di un dito e della lunghezza di 20 cm circa, quindi ricavate dai cilindri altrettante ciambelline.

Step 5

Disponetele su una placca coperta da carta forno e cuocetele nel forno già caldo a 180 °C per 20 minuti. Servite le ciambelline fredde.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno