Cavolo verza in umido

Il cavolo verza in umido si prepara pulendo la verza e tagliandola in listerelle che verranno lasciate per qualche tempo in acqua prima di essere aggiunte ad un trito di aglio e cipolla lasciato imbiondire in padella. Ecco i passaggi per il cavolo verza in umido.

Portata Portata:
Contorni (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti + 30 minuti di ammollo + 50 minuti di cottura

Vino Vino:
Montepulciano d'Abruzzo Cerasuolo

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 kg Cavolo verza
  • 1 piccola Sedano, costa
  • 1 Aglio a spicchi
  • 1 Alloro secco
  • 1 Cipolla
  • 250 g Pomodori pelati
  • 3 cucchiai Aceto
  • 3 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiaino Estratto vegetale
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Mondate la verza e staccatene le foglie, eliminando le coste troppo dure. Lavatele, sgocciolatele e tagliatele a listarelle della larghezza di circa 1 cm, poi lasciatele immerse in una terrina con acqua fredda per circa 30 minuti.

Step 2

Nel frattempo sbucciate la cipolla e l'aglio, mondate il sedano, lavateli e tritateli insieme. Scaldate l'olio in una casseruola e fatevi soffriggere per qualche minuto il trito preparato, mescolando frequentemente.

Step 3

Aggiungete al soffritto le listarelle di verza ben sgocciolate, i pomodori pelati spezzettati, l'aceto, l'alloro, l'estratto vegetale e qualche cucchiaio d'acqua. Fate cuocere, a recipiente coperto, per 40 minuti circa.

Step 4

Quando la verza sarà tenera e pressoché asciutta aggiungete un pizzico di sale e di pepe. Servitela ben calda.

Consigli

La ricetta si può preparare anche in stile vegan utilizzando aceto di mele al posto di quello previsto.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno