Pesche al vino rosso

Le pesche al vino rosso sono un delizioso dessert estivo preparato sbucciando le pesche per spolverizzarle con zucchero lasciandole riposare per circa 1 ora mentre bollirete il vino con altro zucchero e cannella. Ecco tutti i passaggi della ricetta delle pesche al vino rosso.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti + 2 ore di riposo + di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 4 Pesche
  • 30 g Zucchero
  • 4 dl Vino rosso
  • 1 stecca Cannella

Preparazione

Step 1

Immergete le pesche in acqua bollente per qualche minuto, poi sgocciolatele; sbucciatele, dividetele a metà e privatele del nocciolo.

Step 2

Spolverizzatele con la metà dello zucchero e lasciate riposare per 1 ora. In una casseruola, portate ad ebollizione il vino con lo zucchero rimasto e la cannella, quindi unitevi le pesche e lasciatele ammorbidire.

Step 3

Sgocciolatele e disponetele in una coppa larga, poi versatevi lo sciroppo che avrete fatto addensare a fuoco vivo. Tenete in frigorifero per almeno 1 ora prima di servire.

Consigli

Le pesche al vino rosso sono un delizioso dessert estivo. Pesche e vino rosso sono infatti un abbinamento ideale.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno