Branzino alle melanzane e olive nere

Il branzino alle melanzane e olive nere si prepara tagliando a dadini la polpa delle melanzane e rosolandole in padella con i pomodorini prima di aggiungerle al pesce fritto a parte. Ecco come realizzare la ricetta del branzino alle melanzane ed olive nere.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti + 30 minuti di ammollo + 40 minuti di cottura

Vino Vino:
Vernaccia di San Gimignano

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 800 gBranzino in tranci
  • 400 gMelanzane
  • 30 gOlive nere snocciolate
  • 1/2 cucchiaioLiquore all'anice
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d'oliva
  • 20 gBurro
  • 1Aglio a spicchi
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 10Pomodorini

Preparazione

Step 1

Lavate e asciugate i tranci di branzino. Riducete le melanzane a dadini mettetele in ammollo per 30 minuti in acqua leggermente salata.

Step 2

Sbollentate la polpa delle melanzane per 2 minuti.

Step 3

In un tegame con l'olio e l'aglio sbucciato e diviso a metà rosolate le melanzane con i pomodorini tagliati a metà e le olive a pezzetti, regolate di sale e pepe.

Step 4

In una padella con il burro fate dorare i tranci di branzino, salate e pepate ed insaporite con il liquore.

Step 5

Disponete uno strato di melanzane sul fondo del piatto, sistematevi sopra i tranci di pesce e condite con altre melanzane, a piacere spolverata con parmigiano.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno