Amaretti fritti

Gli amaretti fritti si realizzano preparando una pastella abbastanza liquida con la farina, il rum, l'uovo ed il sale. Scopriamo insieme tutti i passaggi per cucinare questa gustosa ricetta.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
20 minuti 25 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 18Amaretti piccoli
  • 100 gBurro
  • 3 cucchiaiZucchero a velo
  • 5 cucchiaiRum
  • -PER LA PASTELLA
  • 100 gFarina 00
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiaioRum
  • 1Uovo
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Preparate la pastella. Mescolate in una terrina la farina con l'olio, il rum, l'uovo, un pizzico di sale e versatevi l'acqua necessaria a ottenere una pastella fluida ma piuttosto densa.

Step 2

Versate il rum in un piatto fondo, unitevi una pari quantità di acqua e passatevi rapidamente, uno a uno, gli amaretti, immergendoli subito dopo nella pastella.

Step 3

Scaldate il burro in una padella e, quando sarà spumeggiante, friggetevi gli amaretti in modo uniforme; sgocciolateli con il mestolo forato e posateli su carta assorbente affinché perdano l'unto in eccesso.

Step 4

Trasferiteli su un piatto da portata, cospargeteli uniformemente con lo zucchero a velo e serviteli subito.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno