Timballini di riso con ragù di granchio

I timballini di riso con ragù di granchio si realizzano rosolando brevemente il riso per poi cuocerlo con il brodo e completarne la cottura in forno, a parte si preparerà una salsa con i granchi e il pomodoro che andrà a condire il riso suddiviso negli stampini individuali e servito poi in tavola.

Portata Portata:
Risotti con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 40 minuti di cottura

Vino Vino:
Vermentino di Gallura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 300 g Riso
  • 1/2 Cipolla
  • 60 g Burro
  • 1 Porro
  • 5 dl Brodo di pesce
  • 1 bustina Zafferano
  • 2 per 600 g Granchi
  • 300 g Pomodori
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 5 cucchiai Olio d'oliva extravergine
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Fate sciogliere 3 cucchiai di burro in una teglia a bordi alti; sbucciate, lavate e affettate la cipolla e aggiungetela al burro. Versate nel soffritto il riso e cuocetelo 3 minuti mescolando.

Step 2

Condite con sale e pepe e aggiungete il brodo bollente e lo zafferano. Quando il riso bolle, copritelo con carta argentata e mettetelo in forno già caldo a 180 °C per 20-25 minuti, fino a completo assorbimento del brodo. Toglietelo dal forno, unite un altro cucchiaio di burro, sgranatelo e rimettetelo nel forno spento.

Step 3

Nel frattempo lavate i granchi e fateli cuocere in acqua bollente salata per 4 minuti; sgocciolateli ed estraetene la polpa.

Step 4

Pelate i pomodori e tritateli. In un tegame fate appassire con l'olio il porro tritato e rosolatevi la polpa di granchio, unite i pomodori, salate, pepate e fate cuocere la salsa, a fuoco medio, per 10 minuti; aggiungete infine il prezzemolo lavato e tritato.

Step 5

Versate il riso in 4 stampini imburrati per dargli la forma a cupola; capovolgete i timballini su un piatto da portata e serviteli ben caldi con il ragù di granchio.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!