Mini quiche agli ortaggi

La mini quiche agli ortaggi si prepara lavando tutti gli ortaggi per poi tagliarli in piccoli pezzi che verranno sbollentati in acqua bollente e usati per farcire i dischi di pasta sfoglia distribuiti negli stampini individuali.

Portata Portata:
Piatti alternativi (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti + 1 ora 30 minuti di riposo + 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Falerno del Massico Bianco

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 250 g Pasta sfoglia
  • 500 g in totale Fagiolini, zucchine, carote e porri
  • 1,25 dl Panna
  • 1,25 dl Latte
  • 2 Uova
  • 1 noce Burro
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 1 Peperoni rossi

Preparazione

Step 1

Mondate i fagiolini, spuntate le zucchine, pelate le carote, pulite i porri accuratamente, tagliate a pezzetti il peperone. Lavate gli ortaggi preparati, tagliate a listerelle le carote, le zucchine e i porri e riducete i fagiolini a pezzi di 2-3 cm di lunghezza.

Step 2

Fate cuocere gli ortaggi separatamente per 2-3 minuti in acqua bollente salata, sgocciolateli sopra un telo e lasciateli raffreddare.

Step 3

Stendete la pasta in una sfoglia dello spessore di 3 mm circa, ritagliatevi 12 dischi di 8 cm di diametro e foderatevi 12 stampini leggermente imburrati, bucherellate la pasta con una forchetta e distribuitevi sopra gli ortaggi.

Step 4

Sbattete in una ciotola con una forchetta le uova, la panna, il latte e un pizzico di sale e di pepe finché risulteranno bene amalgamati, quindi versate il composto negli stampini sopra gli ortaggi.

Step 5

Fate cuocere le mini quiche nel forno preriscaldato a 180 °C per 25 minuti e servitele subito ben calde.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno