Gnocchi di semolino con salsa di basilico

Gli gnocchi di semolino con salsa di basilico si preparano facendo bollire il latte con la noce moscata e poi aggiungendo il semolino e cuocendo fino a che il tutto si rassodi, si aggiungeranno poi i tuorli e si stenderà il composto sulla spianatoia per ritagliarne, una volta raffreddato, dei dischetti che verranno gratinati nel forno e infine conditi con una salsina a base di basilico, pinoli e parmigiano.

Portata Portata:
Gnocchi & Crepes (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h 40 m + 30 m raffredd.

Vino Vino:
Biferno Bianco

Ingredienti

  • 200 gSemolino
  • 1 litroLatte
  • 3Uova, tuorli
  • 70 gBurro
  • q.b.Noce moscata
  • 50 gBasilico
  • 50 gParmigiano grattugiato
  • 30 gPinoli
  • 1 dlOlio extravergine d'oliva
  • 100 gFagiolini
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Portate a ebollizione il latte con un poco di sale, noce moscata e 30 g di burro, versatevi a pioggia il semolino e mescolate costantemente per 20 minuti circa.

Step 2

Quindi, fuori dal fuoco, incorporate al composto i tuorli. Versate il semolino sul piano da lavoro unto d'olio, stendetelo allo spessore di 1 cm circa e fatelo raffreddare per 30 minuti.

Step 3

Con un tagliapasta ritagliate tanti dischetti; adagiateli in una teglia imburrata e conditeli con il burro fuso rimasto, poi gratinateli nel forno a 180 °C.

Step 4

Nel frattempo lavate il basilico, asciugatelo e passatelo al mixer con un pizzico di sale e i pinoli. Aggiungete al composto ottenuto il parmigiano e il restante olio a filo, fino a ottenere una salsina cremosa e ben omogenea.

Step 5

Spuntate i fagiolini, lavateli, tagliateli a pezzetti e fateli cuocere in acqua bollente salata per 7-8 minuti, poi scolateli. Disponete gli gnocchi sui piatti con i fagiolini, conditeli con la salsa preparata e serviteli caldi.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno