Questo sito contribuisce alla audience di

Gnocchi di semolino con salsa di basilico

Gli gnocchi di semolino con salsa di basilico si preparano facendo bollire il latte con la noce moscata e poi aggiungendo il semolino e cuocendo fino a che il tutto si rassodi, si aggiungeranno poi i tuorli e si stenderà il composto sulla spianatoia per ritagliarne, una volta raffreddato, dei dischetti che verranno gratinati nel forno e infine conditi con una salsina a base di basilico, pinoli e parmigiano.

Portata Portata:
Gnocchi & Crepes (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h 40 m + 30 m raffredd.

Vino Vino:
Biferno Bianco

Ingredienti

  • 200 gSemolino
  • 1 litroLatte
  • 3Uova, tuorli
  • 70 gBurro
  • q.b.Noce moscata
  • 50 gBasilico
  • 50 gParmigiano grattugiato
  • 30 gPinoli
  • 1 dlOlio extravergine d'oliva
  • 100 gFagiolini
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Portate a ebollizione il latte con un poco di sale, noce moscata e 30 g di burro, versatevi a pioggia il semolino e mescolate costantemente per 20 minuti circa.

Step 2

Quindi, fuori dal fuoco, incorporate al composto i tuorli. Versate il semolino sul piano da lavoro unto d'olio, stendetelo allo spessore di 1 cm circa e fatelo raffreddare per 30 minuti.

Step 3

Con un tagliapasta ritagliate tanti dischetti; adagiateli in una teglia imburrata e conditeli con il burro fuso rimasto, poi gratinateli nel forno a 180 °C.

Step 4

Nel frattempo lavate il basilico, asciugatelo e passatelo al mixer con un pizzico di sale e i pinoli. Aggiungete al composto ottenuto il parmigiano e il restante olio a filo, fino a ottenere una salsina cremosa e ben omogenea.

Step 5

Spuntate i fagiolini, lavateli, tagliateli a pezzetti e fateli cuocere in acqua bollente salata per 7-8 minuti, poi scolateli. Disponete gli gnocchi sui piatti con i fagiolini, conditeli con la salsa preparata e serviteli caldi.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!