Maltagliati al sugo di piccione

I maltagliati al sugo di piccione si preparano farcendo il piccione con un trito di funghi ed erbe aromatiche lasciandolo rosolare in padella e al termine tritando la carne e cuocendola in padella con il trito per condire infine la pasta. Ecco i passaggi per i maltagliati al sugo di piccione.

Portata Portata:
Pasta con carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
25 minuti + 30 minuti di ammollo + 50 minuti di cottura

Vino Vino:
Chianti Classico

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 320 gMaltagliati
  • 1Piccione giĆ  pulito
  • 50 gBurro
  • 1,2 dlPanna
  • 20 gFunghi secchi ammollati
  • qualcunaSalvia, foglie
  • 2 dlCognac
  • 100 gParmigiano grattugiato
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d'oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Sgocciolate i funghi secchi, strizzateli e tritateli insieme alle foglie di salvia, quindi usateli per farcire il piccione, salate e pepate.

Step 2

Scaldate in una casseruola il burro e l'olio e mettetevi a rosolare il piccione, a fuoco moderato, per 30-40 minuti, versando ogni tanto un poco di Cognac.

Step 3

Quando il piccione sarà cotto, fatelo raffreddare, poi estraete il trito con il quale avete farcito il piccione e tenetelo da parte.

Step 4

Fate intiepidire il fondo di cottura del piccione e unitevi il trito di funghi e salvia e la panna. Disossate quindi il piccione e riducetene la polpa a listarelle sottili; aggiungetele al sugo con la panna e fate insaporire. Tenete in caldo.

Step 5

Nel frattempo lessate la pasta in una pentola con abbondante acqua bollente salata. Scolatela al dente e unitela in una zuppiera al sugo di piccione, cospargete con il parmigiano, amalgamate bene il tutto e portate in tavola.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno