Focaccia con pomodorini e robiola

La focaccia con pomodorini e robiola si prepara distribuendo i pomodorini tagliati a metà sulla pasta stesa su una placca da forno unta, successivamente distribuiremo la la robiola a pezzetti e bagneremo con un filo d'olio; dopo la cottura al forno si cospargerà la focaccia di basilico e di olio e si servirà in tavola immediatamente.

Portata Portata:
Piatti alternativi (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
50 m + prep. pasta

Vino Vino:
Falerno del Massico Bianco

Ingredienti

  • 350 gPasta da pane
  • 300 gPomodorini ciliegia
  • 200 gRobiola
  • 80 gOlive nere
  • 2Aglio a spicchi
  • 5 cucchiaiOlio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiaioBasilico tritato
  • 1 pezzettoPeperoncino piccante
  • q.b.Origano
  • q.b.Sale grosso

Preparazione

Step 1

Mondate i pomodorini, lavateli, asciugateli e tagliateli a metà. Sbucciate l'aglio e affettatelo.

Step 2

Ponete la pasta da pane sulla spianatoia e, aiutandovi con un matterello, stendetela in una sfoglia dello spessore di 7-8 mm. Imprimete alla sfoglia una forma ovale e adagiatela su una placca foderata con carta da forno spennellata d'olio.

Step 3

Distribuite sopra la pasta la robiola a pezzetti, i pomodorini, i filetti d'aglio e le olive snocciolate. Insaporite con un pizzico di origano, qualche pezzetto di peperoncino e una spolverizzata di sale grosso, poi irrorate con 2 cucchiai d'olio.

Step 4

Cuocete la focaccia nel forno già caldo a 190 °C per 30 minuti circa. Sfornatela, cospargetela con il basilico tritato e irroratela con l'olio rimasto, poi servite.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno