Questo sito contribuisce alla audience di

Fettunta toscana con cavolo nero

La fettunta toscana con cavolo nero si prepara pulendo e lessando il cavolo nero, mentre si tosteranno le fette di pane in forno per poi bagnarle velocemente nell'acqua di cottura del cavolo e guarnirle con le foglie del cavolo e bagnarle con olio d'oliva, sale e pepe.

Portata Portata:
Antipasti di Verdure (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Toscana (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
35 m

Vino Vino:
Chianti Montalbano

Ingredienti

  • 1 da 400 g circaCavolo nero
  • 2 o 3Aglio a spicchi
  • 20 mediePane casareccio a fette
  • 6 cucchiaiOlio di oliva extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Mondate il cavolo nero e fatelo lessare in una pentola contenente abbondante acqua poco salata.

Step 2

Nel frattempo fate tostare nel forno già caldo a 200 °C, da entrambi i lati, le fette di pane strofinate generosamente con gli spicchi d'aglio e lievemente unte con olio d'oliva extravergine, finché saranno ben abbrustolite.

Step 3

Quando il cavolo sarà cotto, scolatelo bene avendo cura di conservare l'acqua di cottura, nella quale immergerete per qualche secondo le fette di pane casereccio tostate.

Step 4

Ponete il pane bagnato su un piatto da portata, guarnite ogni fetta con qualche foglia di cavolo, irroratevi sopra a filo l'olio d'oliva rimasto, salate, pepate e servite.

Commenti