Questo sito contribuisce alla audience di

Linguine allo scoglio

Le linguine allo scoglio vengono preparate pulendo i molluschi ed utilizzandoli per realizzare un sugo assieme agli altri ingredienti. Cuoceremo la pasta, aggiungeremo il sugo e serviremo il tutto con del prezzemolo tritato.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 35 minuti di cottura

Vino Vino:
Est!Est!!Est!!!

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 350 gLinguine
  • 1Calamaro
  • 1Seppia
  • 300 gGamberi
  • 500 gCozze
  • 500 gPomodorini maturi e sodi
  • 1 dlOlio extravergine
  • 1Aglio a spicchi
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 3 cucchiaiVino bianco
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Pulite la seppia eliminando le interiora, l'osso, gli occhi e la pelle. Private il calamaro della pelle e delle interiora. Sgusciate i gamberi e privateli del filo nero interno. Lavate i molluschi e riduceteli a pezzetti.

Step 2

Raschiate le cozze, privatele della “barba” e lavatele, quindi fatele aprire in una padella coperta, con il vino e poco prezzemolo tritato. Togliete i molluschi dai gusci, eliminate quelli rimasti chiusi e filtrate il liquido di cottura.

Step 3

In un tegame con olio, aglio e peperoncino, rosolate seppia, gamberi ed il calamaro per 2 minuti, poi prelevateli con un mestolo forato. Ponete nello stesso tegame i pomodori, salateli e fateli cuocere per 7 minuti. Unitevi gamberi, seppia, calamaro, cozze con parte del liquido di cottura e cuocete 1 minuto.

Step 4

Lessate la pasta, scolatela e conditela con il ragù di pesce. Mescolate, trasferite su un piatto da portata, cospargete con il prezzemolo tritato e servite in tavola.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno