Gateau des rois

Il gateau des rois è un dolce di origine provenzale, piuttosto semplice nella sua preparazione, consumato durante le feste natalizie. Scopriamo i passaggi per il gateau des rois.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Francia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1h 30

Vino Vino:
Moscato di Bertinoro.

Ingredienti

  • 500 g Pasta sfoglia
  • Per la crema
  • 100 g Burro
  • 100 g Zucchero
  • 130 g Farina di mandorle
  • 1 cucchiaio Maizena
  • 1 pizzico Sale
  • 2 Uova
  • 1 cucchiaio Acqua di fiori di arancio
  • Per la glassa
  • 1 Uova
  • 1 cucchiaio Zucchero
  • 1 Gingillo di porcellana

Preparazione

Step 1

Sbattere il burro a crema, in una ciotola unire lo zucchero, le mandorle, nocciole, amido di mais, e il sale. Mescolare con una frusta per eliminare qualsiasi grumo. Aggiungere al burro e mescolare, unire l'estratto di mandorle e l'acqua di millefiori, poi le uova, una alla volta. Conservare in frigorifero per un'ora.

Step 2

Dividere la pasta sfoglia in due parti uguali e stenderle in due dischi, uno di circa 30 cm di diametro e l'altro leggermente più grande, al centro del primo versare la crema preparata e il gingillo di porcellana secondo la tradizione.

Step 3

Coprire la crema con il secondo disco di pasta sfoglia e premere bene ai bordi per farli aderire.

Step 4

Con un coltello affilato tracciare un disegno come una raggiera sulla superficie del dolce.

Step 5

Spennellare il dolce con la glassa preparata mescolando il tuorlo con lo zucchero a velo.

Step 6

Posizionare delicatamente il dolce in uno stampo (anche di carta) e cuocerlo in forno preriscaldato a 180 °C per 30 minuti.

Step 7

Lasciar raffreddare il dolce su una gratella prima di servirlo in tavola.

Consigli

Un dolce che a dire il vero è dedicato alla conclusione del periodo Natalizio, ovvero all'Epifania. E' un dolce tipico, piuttosto semplice nella sua preparazione, che consigliamo proprio a conclusione delle giornate di festività, una sorta di " dolce invito " a ricominciare normalmente l'attività consueta.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!